Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 257 visitatori e nessun utente online

foggiaazioneIl Foggia a Cosenza cerca di allungare la serie positiva di tre giornate.
Nei primi venti minuti non succede nulla.
Al 21esimo, Garritano calcia da fuori, Bizzari in tuffo blocca.

Al 27esimo, prodezza di Bizzari che, su un tiro di Legittimo, il quale calcia a volo in area, devia in calcio d´angolo.
AL 31esimo, il Foggia riparte in contropiede. Galano anticipa Saracco in uscita e, colpisce il palo a porta sguarnita.
AL 32esimo, rigore per i padroni di casa. Martinelli interviene su Tutino. Dal dischetto va Maniero, Bizzarri intuisce e respinge. Sulla respinta si fionda Tutino che segna. 
Finisce qui il primo tempo.
Ripresa. 
AL 52esimo, il Foggia s'affida alla solita punizione bomba di Kragl che da trenta metri lascia partire una conclusione, Saracco vola alla sua sinistra e devia in calcio d´angolo. 
AL 74esimo, il Cosenza raddoppia. Tutino dal lato destro dell´area, calcia d´esterno, Bizzarri in tuffo non ci arriva. 
La gara termina qui.