Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 324 visitatori e nessun utente online

foggiaazioneGara molto delicata per gli esiti della salvezza.
Le due squadre nei primi minuti si studiano.
Al 16esimo, il Foggia passa. Busellato recupera palla sulla trequarti, serve Mazzeo, il quale appoggia per Iemmello che calcia, tiro respinto da Micai, sul pallone arriva per primo Deli che in spaccata segma.
Al 18esimo, rigore per il Foggia. Akpa Akpro commette fallo su Ranieri. Dal dischetto va Greco che spiazza Micai.
Al 43esimo, si va vedere la Salernitana. Mazzarani salta Billong. Il tiro è deviato da Leali in angolo. 
Il primo tempo finisce qui.
Ripresa.
Al 49esimo, Iemmello lancia Mazzeo, il quale si allunga troppo il pallone con l’ultimo tocco e calcia addosso al portiere, la sfera gli ritorna sul piede ma non riesce a concretizzare.
Al 53esimo, Calaiò di testa, palla alta sulla traversa.
Al 58esimo, gli ospiti accorciano. Odjer crossa al centro dove Jallow stoppa la palla in area di rigore ed insacca.
Pronta la reazione del Foggia.
Al 59esimo, riporta a due le reti di vantaggio del Foggia. Deli crossa e sul secondo palo Iemmello.
Al 75esimo, Akpa Akpro, calcia centrale, Leali blocca.
Al 78esimo, ancora Akpa Akpro di testa, Leali è attento.
La partita finisce qui.