Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 291 visitatori e un utente online

foggiaazioneGara dal dentro o fuori
Gara molto chiusa, al 16esimo è Kragl in area, che calcia, il portiere col tacco mette in angolo.
Al 27esimo è Matos, a metter paura ai rossoneri, da fuoriarea il cui tiro va sulla traversa.
Al 28esimo, Leali respingere il tiro raivvicinato di Di Carmine.
Al 30esimo, Laribi calcia dalla distanza, la palla esce di poco.
Finisce il primo tempo.
Ripresa.
Al 52esimo, il Foggia passa. Iemmello insacca sul secondo palo. 
Il Verona si fa sempre più pericoloso con delle conclusioni dov'è bravo Leali a controbattere.
Al 66esimo, il Verona pareggia. Di Carmine protegge palla, calcia e batte Leali. 
Al 68esimo, Galano sbaglia davanti a Silvestri. 
Al 70esimo, a porta vuota, Iemmello manda fuori con il petto. 
L'arbitro decreta un calcio di rigore a favore del Verona all'80esimo. Di Carmine calcia e spiazza Leali. 
La partita finisce qui. Purtroppo con questa sconfitta e con alcune dubbie vittorie delle dirette concorrenti, il Foggia retrocede in serie C.