Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 260 visitatori e nessun utente online

schermaBRONZO EUROPEO PER RAFFAELE MINISCHETTI
ALLA RASSEGNA CONTINENTALE UNDER 23 DI PLOVDIV

Ancora un grande successo per lo sciabolatore sanseverese Raffaele Minischetti che torna da Plovdiv, dove si sono tenuti i Campionati Europei Under 23, con una splendida medaglia di bronzo. L’atleta cresciuto nella sua società di allenamento Club Scherma San Severo, da poco effettivo al Gruppo Sportivo Carabinieri, è stato fra i protagonisti del podio azzurro nella prova di sciabola a squadre trascinando il quartetto azzurro, formato anche da Alberto Arpino, Gherardo Caranti e Leonardo Dreossi, sul podio della città bulgara. L’Italia ha iniziato il suo percorso con un travolgente 45-29 sulla Bielorussia poi, dopo lo stop all’ultima stoccata in semifinale contro la Romania, ha conquistato il bronzo superando la Russia per 45-42 nella finale per il terzo posto. Nella gara individuale Raffaele Minischetti ha ottenuto un brillante sesto posto: dopo aver superato l’ucraino Ivan Pysarenko per 15-10 ed il russo Ilya Semin con un netto 15-5, si è fermato nei quarti per mano dell’altro russo Anatoly Kostenko, impostosi per 15-10. L’ottima performance di Raffaele Minischetti conferma la tradizione vincente della sciabola sanseverese in chiave azzurra ed è motivo di orgoglio non solo per il Club Scherma San Severo ma per tutta la città: a lui, inoltre, sono andate le congratulazioni da parte del Presidente del Comitato Regionale della Federscherma Puglia, avvocato Matteo Starace, e dal Presidente del Club Scherma San Severo, avvocato Gaspare Venditti.