Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 203 visitatori e nessun utente online

Mercoledì infrasettimanale, per la Coppa Italia, per i ragazzi di Stringara. Il Foggia deve affrontare l'Andria. Subito gli ospiti si rendono pericolosi al 3° con un tiro cross di Ballardini che
attraversa tutta l’area di rigore senza che nessun riesce a spingere la palla in rete. Al 20esimo è il Foggia a rendersi pericoloso con Pompilio, che imbecca Lanteri, il cui tiro viene respinto dal portiere. Al 22esimo l’Andria passa, Gambino sparte dalla sinistra semina gli avversari come fossero birilli mette al centro per Marongiu che di piatto trasforma. Al 28esimo angolo di Pompilio e di testa Marinaro colpisce a botta sicura ma il portiere para sulla linea. Al 32esimo Il Foggia pareggia con un gran colpo di testa di Lanteri su cross dalla destra di Cortesi. Al 37esimo passa in vantaggio. Assist di Marinaro per
Lanteri che rientra sul destro e segna. Al 49esimo il Foggia triplica. Eurogoal di Marinaro, che sicuramente si ghiocherà una maglia da titolare per domenica, da venticinque metri lascia partire un gran tiro che si insacca all’incrocio dei pali. Al 51esimo, Lanteri si lancia in solitario sulla sinistra, palla al centro per Wagner che mette dentro il quarto goal. 58esimo, ancora, Marinaro salta tre avversari e mette al centro per Pompilio, messo giù, per l'arbitro è rigore, che lo stesso Pompilio trasforma.
84esimo annullato un gol a Daniel Ferreira per presunto fuorigioco. C'è anche tempo per vedere al 85esimo una parata dell'inoperoso Bottiicella, oggi sostituto di Ginestra, su Ballardini.
87Esimo sesto gol del Foggia, girata di destro di Cardin su cross di Cortesi.