Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 224 visitatori e nessun utente online

Ottima vittoria dei gialloverdi, mentre ad Orsara si resta a metà classifica con gli avversari in coda.

 

Il Troia vince un’ottima gara nel recupero di ieri pomeriggio, valido per la quindicesima giornata e non disputata l’8 gennaio per la morte improvvisa di Michele Curiale, ex bandiera dei padroni di casa. 3-1 il risultato finale sull’Atletico Orsara in una partita che, per la distanza tra i due centri (15 Km), era quasi un derby.

Ancora una prova opaca per gli orsaresi che non permette ai ragazzi di Romano di tornare alla vittoria. Dopo un 2011 da record, i biancorossi nel nuovo anno non hanno impressionato vincendo soltanto una gara contro l’ultima della classe.

Il capitano biancorosso, Trivisano, aveva caricato i suoi alla vigilia spiegandogli l’importanza di questa gara, aldilà del campionato. A nulla è servito perché in campo il Troia ha sovrastato l’avversario portando a casa l’intera posta in palio.

Con questa vittoria il Troia sale ad un solo punto dagli stessi “cugini” orsaresi che restano a metà classifica a quota 30.

«Siamo di buon umore, abbiamo giocato bene, è stata un’ottima partita»

Fabio Lattuchella