Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 68 visitatori e nessun utente online


schermaCAMPIONATI ITALIANI UNIVERSITARI A CASSINO, VINCONO IL TRICOLORE GAIA CARELLA NELLA SCIABOLA E FRANCESCO PIO IANDOLO NEL FIORETTO

CASSINO - Grandi soddisfazioni per gli schermidori pugliesi impegnati a Cassino per i Campionati Italiani Universitari: la sciabolatrice Gaia Carella ed il fiorettista Francesco Pio Iandolo, in gara coi colori del Cus Foggia, salgono sul gradino più alto del podio mentre l’altro sciabolatore foggiano Arnaldo Piserchia conquista il terzo posto.
Gaia Carella ha sconfitto nell’ordine Gaia Di Chio (Cus Milano) per 15-5, Cecilia Mazzanti del Cus Bologna per 15-7 ed in finale la torinese Margherita Colonna per 15-8: un viatico promettente in vista della Coppa Italia Under 23, che vedrà la sciabolatrice del Circolo Schermistico Dauno in gara sabato sulle pedane di Gerenzano (VA).
Francesco Pio Iandolo, fresco di convocazione per i Campionati Europei di categoria in programma a Tallinn in Estonia, ha messo in riga Giuseppe Santagati del Cus Catania per 15-9, Francesco Salvo del Cus Pisa per 15-12, Leonardo Pieralisi del Cus Ancona per 15-10 ed in finale ha battuto col punteggio di 15-7 l’altro catanese Sebastiano Garro.
Da segnalare infine il terzo posto di Arnaldo Piserchia nella sciabola maschile: dopo aver superato nei quarti Carlo Maluta del Cus Padova per 15-7, è stato fermato in semifinale da Giosuè Testa del Cus Tor Vergata col punteggio di 15-8 nella gara poi vinta dal bolognese Stefano Spadari. Anche Piserchia, come Gaia Carella, sarà in gara sabato a Gerenzano per la Coppa Italia Under 23 con i colori del Circolo Schermistico Dauno.

Per conto di:
Ufficio Stampa
Federazione Italiana Scherma