Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 221 visitatori e nessun utente online

La Fuente Foggia affronterà lo Sporting Sala Consilina, secondo in classifica alle spalle dei foggiani e con sei punti di ritardo.

Un solo risultato per i salernitani, la vittoria.

Non ci sono altre alternative e il tecnico foggiano Miki Grassi lo sa benissimo tanto da aver etichettato questa sfida come “la partita” e non una partita qualunque.

Vuole continuare la sua striscia vincente il tecnico foggiano, che fino ad ora ha collezionato 18 vittorie e 2 pareggi nelle 20partite sin qui disputate.

Una marea di gol segnati, 94, contro 21 subiti solamente, che fanno dei Blancos la miglior retroguardia di tutta la serie B e non solo del girone dei foggiani.

Tantissimo pubblico è atteso al PalaDaVinci per questa sfida d’alta classifica e anche un gruppetto di ragazzini provenienti dalla scuola elementare Vittorino Da Feltre, del plesso di Ordona Sud, frutto della visita che i dirigenti della società hanno sostenuto giovedì scorso, con tanto di invito e dimostrazione.

Per i ragazzi della scuola la società ha preparato una bella sorpresa. Ci saranno trombette per loro, per incitare i giocatori in campo e la tessera socio-sostenitore della Fuente, che permetterà ai ragazzi di sentirsi parte di questo progetto e di avere degli sconti per gli acquisti nel negozio ufficiale dello sponsor tecnico della squadra.

Fabio Lattuchella