Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online

schermaTERZA PROVA NAZIONALE MASTER A BARONISSI, TRIPLETTA PER LA SCHERMA PUGLIESE GRAZIE A FRANCESCA ZURLO, LUIGI COCO E GASPARE VENDITTI

BARONISSI - Ottimi risultati per la scherma pugliese a Baronissi nella terza prova stagionale del Circuito Master con tre vittorie, due secondi posti e due terzi posti.
Nel fioretto femminile M2 vince Francesca Zurlo dell’Olympia Fencing Club che batte Elena Benucci del Circolo della Scherma Terni per 10-4 in semifinale e Doina Stefania Buca del Circolo della Spada Cervia per 10-9.
Doppietta per il Club Scherma San Severo nella sciabola maschile: nella categoria M0 vince Luigi Coco che supera per 10-6 in semifinale Riccardo Scarascia Mugnozza e per 10-7 in finale Riccardo Massi (entrambi della Capitolina Scherma); nella categoria M1 vince Gaspare Venditti che mette in riga Marcello Zavatta del Club Scherma Roma per 10-3, Alessandro Tuccillo del Club Scherma Napoli per 10-6 ed Alessandro Parise del Club Scherma Roma per 10-5 in finale.
Nella sciabola maschile M3 secondo posto per Umberto Serafino del Circolo Schermistico Dauno che batte per 10-2 Gianfranco Brighenti del Comini Padova, per 10-5 Ildo Lanari del Club Scherma Roma e per 10-3 Luca Falaschi (anch’egli del Club Scherma Roma) ma in finale cede il passo col punteggio di 10-5 a Giulio Paroli della Fides Livorno.
Nella spada maschile M0 secondo posto per William Venza del Club Scherma Taranto che supera nell’ordine Roberto Infante del Cus Pavia per 10-7, Carlo Gallo (Nedo Nadi Salerno) per 10-8 e Vittorio Amendola del Club Schermistico Partenopeo col medesimo punteggio ma in finale cede, sempre per 10-8, a Gianfilippo Nucci del Club Scherma Formia.
Duplice terzo posto per Laura Lotti delle Lame Azzurre Brindisi: nella spada M1 batte nei quarti Roberta Corsini dell’Accademia Lame Romane per 10-3 ma in semifinale cede 10-7 a Sofia Drag (Roma Fencing), che va poi a vincere la gara; nel fioretto M1 Lotti sconfigge 10-2 Irma Gallo del Club Scherma Salerno ma in semifinale si arrende a Paola Quadri (Scherma Sebino) per 10-4.

Per conto di:
Ufficio Stampa
Federazione Italiana Scherma