Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 112 visitatori e nessun utente online

scherma
CAMPIONATI ITALIANI MASTER A VERONA, UN ORO (ZURLO), UN ARGENTO (LO MUZIO) E DUE MEDAGLIE DI BRONZO PER LA PUGLIA

VERONA - Una medaglia d’oro, una d’argento e due di bronzo: questo è il lusinghiero bilancio per la scherma pugliese ai Campionati Italiani Master di Verona.
Sul gradino più alto del podio sale Francesca Zurlo dell’Olympia Fencing Club che nel fioretto femminile M2 supera con un rotondo 10-0 Elena Boschi (Pisa Scherma) negli ottavi, Katiuscia Lupinetti del Club Scherma Pescara nei quarti per 10-5, Ester Zanco (Comini Padova) col medesimo punteggio in semifinale e poi nell’assalto con la medaglia d’oro in palio batte per 8-5 la compagna di Nazionale Elena Benucci del Circolo della Scherma Terni.
Argento nella sciabola femminile M2 per Gabriella Lo Muzio del Circolo Schermistico Dauno, che nei quarti regola 10-1 Daniela Pascale (Petrarca Scherma), in semifinale si impone 10-3 su Valeria Trapanese del Club Scherma Roma ma perde 10-6 la finale con Costanza Drigo del Comando Aeronautica Militare.
Bronzo per Laura Lotti delle Lame Azzurre Brindisi nel fioretto femminile M1: successo per 10-2 nei quarti su Silvia Sopetto (Comini Padova), stop in semifinale per 10-6 contro Paola Quadri (Sebino Scherma) che ha poi vinto il titolo.
Nelle gare a squadre medaglia di bronzo per il Circolo Schermistico Dauno nella sciabola maschile con il terzetto formato da Carlo Nicastro, Guido Fiore e Luigi Ciuffreda: 5-3 all’Accademia Scherma Milano nei quarti, sconfitta per 5-1 in semifinale col Club Scherma Roma, vittoria all’ultima stoccata nella finale per il terzo posto contro la seconda squadra del team capitolino.

Per conto di:
Ufficio Stampa
Federazione Italiana Scherma