Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 450 visitatori e nessun utente online

Il Foggia di Stringara proverà a rialzare la testa dopo la sconfitta sonora di Avellino, anche se a creare numerosi problemi alla squadra rossonera ci ha pensato il Giudice Sportivo che ha appiedato per un turno dopo la gara con gli irpini, D’Orsi, Traorè e Cardin.

La difesa foggiana continua ad essere in emergenza e, dopo l’infortunato Toppan, queste tre defezioni faranno ricorrere il mister di Orbetello a qualche nuova strategia per mettere una toppa a questa situazione.

Una situazione, peraltro, che non era già rosea, prima della gara del Partenio e continuerà ad esserlo, per via degli infortunati storici e cronici, Molina, Cruz e Perpetuini, che però sta recuperando.

Infermeria piena, quindi, squalificati di contorno, ma non solo perché di fronte il Foggia avrà una squadra combattiva. Quel Carpi capace di raggiungere la quarta posizione ad un solo punto dalla Pro Vercelli e a tre lunghezze dal Taranto secondo della classe.

Una squadra schiacciasassi tra le mura amiche, ma non proprio costante fuori casa, dove ha raccolto soltanto tre vittorie.

Con 11 punti in più dei rossoneri, resta comunque un avversario difficile da affrontare, se si pensa anche alla crisi da “Zaccheria” che, nonostante la vittoria sul Foligno di 10 giorni fa, non è detto si sia superata definitivamente.

Tra tante notizie negative, una positiva c’è e potrebbe essere il ritorno tra i pali di Paolo Ginestra. Il post aggressione è ormai stato superato e il numero 1 rossonero dovrebbe essere di nuovo arruolabile.

Anche se, tutto sommato, Botticella non lo aveva fatto rimpiangere.

Intanto la società rende noto che a partire da domenica e per tutto il campionato corrente, riaprirà la curva nord per tutti i tifosi organizzati che prendevano posto lì in precedenza,mentre, per la chiusura della Gradinata causa lavori, tutti gli abbonati a questo settore saranno dirottati in Tribuna Ovest.

Fabio Lattuchella