Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 176 visitatori e nessun utente online

Ancora ferma la pallavolo foggiana, è la pallacanestro a tenere banco tra gli sport al chiuso con le squadre foggiane impegnate.

La Enoagrim San Severo comincerà il suo cammino di playout contro il Bawer Mater in una sfida non proprio semplice.

Nella regular season le due squadre si sono affrontate due volte ed ha prevalso il fattore campo in entrambe le sfide. La vittoria, per una squadra e per l’altra, è arrivata con il distacco minimo di 3 punti.

Ancora assente Fattori, fermo per un problema alla caviglia, il resto della squadra è a disposizione di coach Millina.

La sfida contro i materani si giocherà al meglio delle tre gare. La prima si giocherà al PalaCastellana della cittadina dauna, la seconda al PalaSassi e la terza, eventualmente, di nuovo a San Severo. Ma i giallo neri contano di chiudere il conto già in gara due, staccando il biglietto per la prossima stagione, sempre nella Divisione Nazionale A.

Mentre i rossoneri della Zammarano SportLab Foggia ritorneranno in campo sabato prossimo, per la prima delle ultime due gare di campionato. Un campionato già chiuso per i foggiani che non potranno più raggiungere i playoff.

Fabio Lattuchella