Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 397 visitatori e nessun utente online

Nella trasferta-casalinga di Lecce, i rossoneri riescono a superare la Lumezzane e a guadagnarsi tre punti decisivi per la salvezza.

Una rete di Ferreira ad inizio ripresa regala al Foggia i tre punti, anche se la gara non è stata del tutto agevole.

Molte occasioni in favore dei bresciani e anche una traversa colpita da Baraye nel primo tempo. Dopo l’intervallo arriva il cambio di Bonacina. Fuori uno spento Pompilio e dentro Lanteri, rimasto ai box con molta sorpresa da parte degli addetti ai lavori che lo avevano visto in palla durante la settimana.

Pronti-via, passano tre minuti e il francesino regala a Ferreira un assist al bacio. Il brasiliano di San Paolo insacca alle spalle del numero 1 bresciano Brignoli portando il Foggia in vantaggio.

Felici i pochissimi tifosi giunti da Foggia per sostenere la squadra.

Anche una traversa colpita da Lanteri e il Foggia, fino al 90esimo, scaccia il contrattacco della Lumezzane mantenendo le distanze dagli stessi avversari e in classifica anche da un Monza capace di vincere a Como e di portarsi a -4 dalla quota salvezza.

Ma ora al Foggia, a +7, basta poco per esultare e festeggiare la definitiva permanenza nella categoria.

Sperando sempre che il futuro si tinga dei colori rossoneri.

Fabio Lattuchella