Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 110 visitatori e nessun utente online

Guerriglia e scene di estrema violenza sugli spalti di un campo di Terza Categoria.

La partita Tre Torri-Sammarco è stata sospesa al 60esimo minuto di gioco per una maxi invasione di campo sfociata in scene di guerriglia all’interno del rettangolo di gioco di San Paolo di Civitate.

Gli scontri sono stati sedati a fatica dalle forze dell’ordine proprio a causa della pochissima presenza di addetti alla sicurezza e della struttura non proprio adeguata ad una finale di playoff.

Gli oltre 500 tifosi sugli spalti, di cui almeno 400 erano arrivati da San Marco in Lamis, hanno lanciato bombe carta, preso d’assalto gli spogliatoi con all’interno giocatori e dirigenti rifugiatisi, con spranghe di ferro, bottiglie rotte, pietre e bastoni.

Ci sono anche due feriti.

Fabio Lattuchella