Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 224 visitatori e nessun utente online

ilgoldell1-0divavComunicato Stampa di lunedì 07.01.2013

Fuente Foggia: anno nuovo, vita vecchia... per l’under 21.

L’under 21 di Miki Grassi comincia da dove aveva lasciato. Arriva la quattordicesima vittoria in altrettante partite.

L’Under 21 di Miki Grassi comincia il nuovo anno nel modo in cui lo aveva concluso e nell’unico modo che ha conosciuto finora, in questa stagione: con una vittoria.

Un 4-0 netto ai danni di una squadra, il Città di Ruvo, apparsa modesta e presentatasi al PalaCanova con gli effettivi contati.

La squadra rimaneggiata, formata soltanto da 6 giocatori, non ha permesso agli avversari di contrastare una forza, quella della Fuente, comunque sempre devastante.

I Blancos vincono grazie alla doppietta di Vavà e alle reti di Laccetti e Manzatti.

Partita mai in discussione, con i ragazzi foggiani però poco precisi, capaci di mettere in atto tantissime azioni, ma senza sfruttarle al meglio.

Continua a sbalordire (anche se la difesa poco battuta è il marchio di fabbrica del tecnico foggiano) la difesa della selezione giovanile fuentina che chiude ancora una volta imbattuta (quinta volta in 14 gare) continuando ad essere la migliore difesa del girone (21 reti subite contro le 37 del Barletta Calcio a 5 secondo sia nella speciale classifica che nella graduatoria generale).

Continua a primeggiare, quindi, la squadra del presidente Tiso (che con tutta la dirigenza Blancos punta ad arrivare il più in alto possibile con i suoi giovani “terribili”) in questa categoria con 42 punti, frutto di 14 vittorie consecutive in altrettante gare, mentre il Barletta resta secondo a quota 34. Dietro di loro il resto delle squadre con un margine di punti di distacco elevatissimo.

FABIO LATTUCHELLA - UFFICIO STAMPA FUENTE FOGGIA