Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 219 visitatori e nessun utente online

logofoggiaIl Foggia vuole tornare alla vittoria contro il Francavilla. La squadra di Padalino sembra subito molto aggressiva, infatti al 5 è l'esterno Palazzo che dal limite lasci partire un gran tiro, la palla si stampa contro il palo. Al 10emino però arriva il vantaggio ospite. Palazzo ben servito da Agnelli supera il portiere. Al20esimo ancora Palazzo, il migliore dei suoi al momento, serve Giglio ma l'attaccante foggiano è anticipato dal portiere. La partita sembra avere una fase di stanca fino al minuto 37esimo, quando da un'innoqua punizione di Della Ventura calciata sul secondo palo, nessuno è reattivo come Pioggia che fa 1-1. Il parziale termina così, con un Foggia sempre bello pimpante fino alla mezzora, poi nulla. Al 50esimo Francavilla vicino al goal beffa, bel diagonale di Gilfone, Micale devia la palla resta nei pressi della linea, D'Angelo è pronto a salvare. Al 52esimo splendida azione foggiana, Coccia mette un bella palla nel mezzo dove arriva Famiano che a botta sicura, con un interno piede mette a lato. Al 55esimo ancora Coccia dalla destra fa partire un bel traversone dove Giglio sigla il 2 a 1 a favore del Foggia. Ancora una fase di stallo della partita. Si arriva così al 75esimo quando su gli sviluppi di un calcio d'angolo clamorosamente Palazzo tutto solo manca il terzo goal. Al 80esimo contropiede del Coccia si fa 30 metri di campo palla al piede, arriva d'innanzi al portiere conclude l'estremo difensore è bravo nel deviare. La partita non vive più emozioni di particolare rilievo.