Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 142 visitatori e nessun utente online

ilgoldell1-0divavComunicato Stampa di venerdì 18.01.2013

Fuente Foggia: Urge la reazione

Il presidente è stato chiarissimo in settimana. C’è bisogno di uno scossone all’ambiente e solo una vittoria lo potrà dare. Ne è convinto anche capitan Grumiche.

Urge la reazione e lo ha confermato in settimana anche il presidente, Giuseppe Tiso, perché la Fuente Foggia non merita quella posizione di classifica.

Una sconfitta muta notevolmente il morale dei Blancos che avevano chiuso il 2012 con la prima vittoria esterna della stagione e con un mini-ciclo di 2 vittorie consecutive.

Poi la debacle casalinga contro il CUS Chieti che ha riportato i foggiani alla cruda realtà della serie A2. Un campionato difficilissimo, molto distante da quella serie B dello scorso anno in cui la pattuglia di Miki Grassi fece incetta di avversari e di vittorie.

Ma nulla è perduto, comunque, e lo ha confermato lo stesso presidente, che ha chiesto a gran voce 7 vittorie nel girone di ritorno, in cui ci saranno soltanto 5 gare casalinghe.

Vuole la reazione anche capitan Grumiche e lo ha annunciato sin dalla conclusione della scorsa gara, convinto che insieme ai propri compagni possa rialzare la testa e riportare il sereno in società.

Fuente-Loreto sarà anche la gara del ritorno di Guinho, squalificato lo scorso turno, artefice di una buona conclusione dell’anno solare 2012 e la cui assenza è pesata tantissimo nella sconfitta teatina.

Ma sarà anche la sfida dello stesso Guinho (9 reti) e di Cantieri (6 reti in 3 partite giocate finora) alla coppia del gol abruzzese Leandrinho(12)-Zanella(9), con la speranza che i due Blancos possano, a suon di reti, ridurre il gap dagli avversari e trascinare i propri compagni alla vittoria.

 

Ecco i convocati del tecnico Miki Grassi per la gara di domani:

 

DEMELO, PICCINNO, VAVA’, LUPOLI, ZANCHIN, CANTIERI, GRUMICHE, GUINHO, GESUALDI, LACCETTI, MONOPOLI, MANZATTI.

 

UNDER 21: Intanto la squadra Under 21 continua a mietere successi raggiungendo gli ottavi di finale di Coppa Italia dopo aver superato anche nella gara di ritorno dei sedicesimi il Virtus Rutigliano. Lo 0-6 con cui i Blancos hanno superato i rutiglianesi si va ad aggiungere al 7-1 dell’andata, per dimostrare il reale valore della squadra, ancora imbattuta quest’anno tra campionato e coppa.

Si profila una sfida stellare nel prossimo turno, gli ottavi di finale, contro un fortissimo LC Poker X Martina. Sfida che si preannuncia bellissima.

Intanto la juniores coglie la sua prima sconfitta stagionale. Deve cedere 0-3 proprio contro il Virtus Rutgliano, i una gara andata in scena in contemporanea all’Under 21, fatto decisivo per la sconfitta (i migliori juniores fuentini erano al seguito dell’under, mentre il Rutigliano ha dato priorità a questa sfida non essendoci più nulla da fare in coppa Under 21).

 

FABIO LATTUCHELLA - UFFICIO STAMPA FUENTE FOGGIA