Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 233 visitatori e nessun utente online

logofoggiaIl Foggia è di scena nel Derby col Trani. Parte bene il Foggia con Agnelli che al 4° impegna il portiere Musacco. Al 13esimo angolo per il Foggia, Leonetti manda alto. Al 25esimo si fa vedere il Trani, ma Micale c'è. Ancora Trani con Sallustio, al 34esimo, in semirovesciata ma palla va alta. Al 37esimo punizione di Agnelli, Musacco si salva. Al 45esimo Trani vicino allarete con Vitale che si fa deviare il tiro sotto porta.  Finisce un'opaco primo tempo. Inizia la ripresa dopo appena 2 minuti Palazzo si crea una grande occassione ma quando arriva in area, spara alto. Episodio che potrebbe segnare la gara al 65esimo, il Trani resta in 10 per l'espulsione di Soldano. Ma è il Tani a venir fuori e al 70esimo, quando lo stadio sta per gridare al goal, con uno splendido colpo di testa di Semeraro che indirizza la palla nella parte bassa della rete, ecco il colpo di reni di Micale che salva il risultato. Il Foggia non ne approffitta, ed anzi nel giro di 4 minuti pareggia il conto degli uomini, visto che Esposito si fa espellere, per doppio giallo. La partita finisce nel primo tempo, da segnalare per dovere di cronaca un'altra espulsione per i padroni di casa ad opera di Chemi.