Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 188 visitatori e nessun utente online

fuente
Comunicato Stampa di mercoledì 20.02.2013
    
Fuente Foggia: Derby da X.
Ottimo pareggio dell’under 21 in casa del Manfredonia nel derby di categoria, con i foggiani già abbondantemente primi. Lupoli: «Sto bene qui».

Non è mai una gara normale il derby tra Manfredonia e Fuente Foggia nel calcio a 5. Un po’ per la vicinanza tra le due città, un po’ per il cammino degli anni scorsi che si è incrociato nel campionato di serie B.
Non è stata una gara normale anche per Raffaele Lupoli, protagonista di un ottimo campionato con l’under 21 e di buonissime prestazioni in prima squadra, culminate con il primo gol in A2, nientemeno che alla capolista Martina.
Il giocatore nativo di Manfredonia e cresciuto nel vivaio calcettistico del club sipontino ha disputato una ottima gara, andando a segno ben 2 volte, nel 3-3 finale (per lui fu doppietta anche all’andata quando la Fuente vinse 3-0).
Da quando è approdato in Blancos, per opera del Direttore Sportivo Sabino Samele, i progressi dimostrati dal laterale sono stati tantissimi.
«Era una partita particolare – ammette lo stesso Lupoli – anche se avevo già giocato contro il Manfredonia all’andata e in Coppa. Per fortuna è andato tutto bene, un buon pareggio con la qualificazione e il primo posto nel girone già in tasca, con una mia doppietta. É stato emozionante entrare in quel palazzetto da avversario, ma per me adesso é importante fare bene con e per la Fuente. Questa é la mia nuova famiglia, mi hanno accolto benissimo e non mi fanno mancare niente. Per questo ringrazio tutti, dalla società, al mister e tutti i miei compagni».
L’altra rete della sfida è stata siglata da Lorenzo Gesualdi, anch’egli protagonista di una buona stagione con l’Under 21.

FABIO LATTUCHELLA - UFFICIO STAMPA FUENTE FOGGIA