Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 221 visitatori e nessun utente online

squadrau21fueComunicato Stampa di lunedì 22.04.2013
    
Fuente Foggia: concentrazione massima.
L’Under non sbaglia e si aggiudica anche la gara di ritorno. Pronti via e gara già sullo 0-3 ampiamente in mano ai Blancos. Ora il Barletta Calcio a 5.  

Una compatta Fuente supera anche nella gara di ritorno il Monopoli, con il risultato di 2-6, accedendo così agli ottavi di finale del Campionato Nazionale Under 21.
Il Monopoli, prima della gara, sperava nella remuntada così come era successo ai 32esimi contro il Manfredonia. Invece la Fuente Foggia non sbaglia l’approccio alla gara e mette subito le cose in chiaro. Uno-due micidiale che permette a Gesualdi e compagni di portarsi sullo 0-3 nel primi giri di lancette.
Gara mai stata in bilico con Blancos autentici dominatori della scena e con i biancoverdi impotenti di fronte al gioco messo in piedi dal quintetto di Miki Grassi.
A segno Gesualdi, autore di una doppietta, Vavà, Manzatti, Chiappinelli e Monopoli.

OTTAVI: Con i sedicesimi messi in cascina, si pensa già al prossimo ostacolo rappresentato dal Barletta, squadra che ha eliminato nel turno precedente il Salinis di Margherita di Savoia limitando i danni nella gara di ritorno (persa 4-2) dopo aver ipotecato la qualificazione in quella di andata (vinta 6-0).

BARLETTA: I prossimi avversari dei Blancos, i biancorossi del Barletta, hanno disputato la regular season nel girone insieme i foggiani per cui sono ben conosciuti dal tecnico Miki Grassi.
Nel doppio confronto i Blancos hanno sempre avuto la meglio, vincendo 2-0 la gara di andata e 0-4 quella del ritorno. Ma il tecnico tiene i piedi ben saldi a terra ricordando che «subito dopo la Fuente prima nel girone c’era proprio il Barletta».
 

FABIO LATTUCHELLA - UFFICIO STAMPA FUENTE FOGGIA