Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 183 visitatori e nessun utente online

podioMarsicoCOMUNICATO STAMPA           

GAETANO MARSICO VINCE LA COPPA PUGLIA DI SCIABOLA
Domenica 21 aprile 2013 presso il Palascherma di via Baffi si è disputata la Coppa Puglia fase regionale valida per la qualificazione alla Coppa Italia di scherma alle sei armi e che ha visto la partecipazione di atleti in rappresentanza di Puglia, Basilicata e Molise.
Anche questa volta grandi soddisfazioni per gli atleti del Circolo Schermistico Dauno che si sono aggiudicati primo, secondo e terzo posto confermando il dominio nella sciabola, disciplina che lo caratterizza da oltre cinquant’anni.
Ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio è stato Gaetano Marsico che con fermezza e disinvoltura ha condotto una gara senza alcuna sbavatura uscendo vittorioso da tutti i match della giornata mettendo in riga nelle eliminazioni dirette  Savino Bucci , Ciro Tomaselli, Flavio Maria Tricarico ed in finale il compagno di club Marcello De Vivo che ha difeso e confermato il risultato conseguito lo scorso anno nella medesima gara con un eccellente secondo posto, Saul Morlino si è dovuto accontentare del terzo posto sconfitto in semifinale da De Vivo.
Con questa gara accedono alla Coppa Italia che si terrà a Lucca dal 10 al 12 maggio Gaetano Marsico, Marcello De Vivo, Saul Morlino, Andrea Caldarulo, Luca Guascito, Niccolò Presti oltre a Francesco D’Armiento, Nicola De Meo e Massimiliano Landella, già precedentemente qualificati.
Nella sciabola femminile invece terzo posto per la coraggiosa Gabriella Lo Muzio vittima durante la semifinale  di un pesante infortunio che l’ha bloccata al terzo gradino del podio. A Gabriella vanno gli auguri per una pronta guarigione da parte di tutto il Circolo Schermistico Dauno.