Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 240 visitatori e nessun utente online

ilgoldell1-0divavComunicato Stampa di domenica 05.05.2013 bis
    
Fuente Foggia indomabile.
6-3 all’Augusta nella gara di andata dei quarti di finale del campionato Under 21. Grande prestazione di Vavà, autore di 4 reti.

I Blancos superano 6-3 l’Augusta nella gara di andata grazie ad una prova imponente di tutto il gruppo e di un Vavà sugli scudi.
Il laterale foggiano ha messo a segno 4 reti nell’incontro, tutte importanti ma soprattutto l’ultima che ha riportato i siciliani a 3 reti di distanza a 24 secondi dal suono dell’ultima sirena.
Gara intensa che ha visto i siciliani, scesi a Foggia con il chiaro intento di giocare a viso aperto, portarsi in vantaggio al sesto minuto con Castrogiovanni. Ottima la reazione foggiana e Vavà al non riporta la situazione in parità. Poi e show foggiano nella seconda parte di tempo con ancora Vavà e poi Laccetti a segno per il 3-1 che chiudeva la prima frazione.
Ripresa che inizia a rilento, soprattutto dal punto di vista delle reti realizzate. Dopo 14 minuti e mezzo è ancora Vavà che buca la difesa siciliana e insacca la rete del 4-1. Un risultato che starebbe bene ai foggiani in vista della gara di ritorno in Sicilia, un po’ di meno all’Augusta che preme sull’acceleratore per limitare i danni e, parzialmente, ci riesce anche con Scheleski e Ortisi. Sul 4-3 torna protagonista la Fuente che allunga ancora con Monopoli a 1 e mezzo dal termine e con Vavà che, a poco dal suono della sirena, riporta il vantaggio a 3 reti. Un buon bottino in vista di una “caldissima” trasferta siciliana.
Sul 5-3 allontanato dal parquet l’autore del primo gol siciliano Castrogiovanni per doppia ammonizione. Salterà la gara di ritorno.

FORMAZIONE FUENTE FOGGIA: Piccinno, Di Mola, Manzatti, Lo Parco, Lupoli, Chiappinelli B., De Lima, Gesualdi, Grilletto, Laccetti, Monopoli, Affatato. All. Miki Grassi.

FORMAZIONE AUGUSTA: Fichera, Cardoso, Ortisi, Baudo, Carbonaro, Di Benedetto, Castrogiovanni, Scheleski, Casilli. All. Paniccia

ARBITRI: D’Alessandro (BERNALDA), Cafaro (SALA CONSILINA)
CRONO: Luca Vincenzo Caracozzi (FOGGIA)

MARCATORI: 5'54'' Castrogiovanni (A), 8'36'' Vavà (FF), 15'30'' Vavà (FF), 19'08'' Laccetti (FF), 34'20'' Vavà (FF), 34'31'' Scheleski (A), 35'59'' Ortisi (A), 38'27'' Monopoli (FF), 39'36'' Vavà (FF)

AMMONITI: Lupoli (FF), Castrogiovanni (A)

ESPULSI: 39'17'' Castrogiovanni (A) (doppia ammonizione)
 
FABIO LATTUCHELLA - UFFICIO STAMPA FUENTE FOGGIA