Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 226 visitatori e nessun utente online

sabinosameleComunicato Stampa di sabato 15.06.2013
    
Fuente Foggia: si continua a pensare al futuro.
Il diesse Samele tra rinnovi, partenze e nuovi arrivi. Le vacanze in casa Blancos parlano di calcio a 5. Intanto le rappresentative vincono all’esordio.

Tra rinnovi, partenze e nuovi arrivi è sempre tempo di calcio a 5 in casa Fuente Foggia, anche a ridosso delle vacanze estive.
Il Direttore Sportivo, Sabino Samele, è alle prese con l’allestimento della nuova squadra che affronterà il secondo campionato della storia in serie A2.
«Molto dipenderà dal budget a disposizione – ammette il direttore – ma vogliamo essere competitivi ugualmente, nonostante la crisi economica».
Ottima premessa per la società Blancos che ha ben esibito le proprie carte sia nello scorso campionato di A2, ma soprattutto con i suoi giovani, nel campionato Under 21.
«Ed è proprio da questi buoni risultati che partiremo, anche se non abbiamo riscattato i prestiti di Vavà, Zanchin e Manzatti – prosegue Samele. Con loro non si rinnoverà il cammino nella Fuente, ma con gli altri che hanno vestito la maglia Blancos lo scorso anno ci sono trattative ben avviate».

Rinnovi certi per gli italiani Gesualdi, Laccetti, Monopoli e Lupoli, riscattato dal Manfredonia, ma anche per tutti gli altri italiani che hanno ben figurato nell’under 21, come Piccinno.

Intanto le rappresentative pugliesi vincono all’esordio la doppia sfida alla Basilicata (Allievi 3-2 e Giovanissimi 4-0) nel Torneo delle Regioni a Fiuggi, con protagonisti anche i fuentini Tatulli (capitano), Iafisco e Mastropieri.
 
FABIO LATTUCHELLA - UFFICIO STAMPA FUENTE FOGGIA