Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 332 visitatori e nessun utente online

schermaLo scorso weekend le sciabolatrici under 14 del Circolo Schermistico Dauno sono state protagoniste al Campionato Italiano a squadre che il 2 febbraio 2014 si è tenuto nella splendida cornice di Norcia.

Il Dauno si è presentato sulle pedane umbre con due squadre rappresentate, per la categoria Bambine-Giovanissime, da Emanuela Caricchia, Martina De Rossi e Alessia Padalino e per la categoria Ragazze-Allieve da Ester Morlino, Giorgia Chirolli, Alessia Longo e Ludovica Vassalli.
Ottima la performance di entrambe le squadre con lo splendido argento conquistate dal team della cat. Bambine/Giovanissime che con gran disinvoltura hanno condotto una gara impeccabile fino all’assalto finale con la squadra del Club Scherma San Severo che da un risultato di svantaggio riesce a rimontare e battere le piccole atlete di via Baffi soffiandole l’oro. Buona anche la prestazione delle ragazze più grandi della cat. Ragazze /Allieve che riescono a conquistare un settimo posto che lascia un po' di amaro in bocca.
Ma a tirare di sciabola nella giornata di sabato non erano solo le moschettiere under14 ma anche Massimiliano Landella, cat. Giovani, convocato in nazionale per i Campionati del Mediterraneo 2014 tenutisi quest’anno in Italia nella bella Chiavari in Liguria.
Landella porta a casa un ottavo posto che pur essendo un buon risultato non rende giustizia alla forma atletica dimostrata nelle ultime gare dall’atleta del Dauno. Forma che avrà modo di sfoggiare domenica prossima a Udine ai Campionati Italiani Giovani e Cadetti insieme ai compagni D’Armiento campione uscente, deMeo, Tomaselli, DeVivo e Morlino che si impegneranno al massimo per portare a casa un ricco bottino.

COMUNICATO STAMPA

Area Comunicazione Circolo Schermistico Dauno