Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 163 visitatori e nessun utente online


tomas
A Baronissi (SA) nel Palacus del Campus Universitario di Fisciano si è svolta domenica 23 febbraio la seconda prova Zona Sud di sciabola valida per la qualificazione agli Open che si terranno dal 28 al 30 marzo 2014 a Pesaro.
Il Circolo Schermistico Dauno si è presentato con un numero nutrito di atleti appartenenti a diverse categorie a scendere in pedana per la qualificazione sono stati Marcello De Vivo, Saul Morlino, Michele Albanese e Serena Pia D’Angelo(cat. Cadetti/e) Massimiliano Landella, Gaetano Marsico, Ciro Tomaselli, Vincenzo Calabrese, Lorenzo Lisi (Cat. Giovani), Fabrizio Scopece (cat. Assoluti) e Mario De Vivo (Cat. Master). Tra questi Ciro Tomaselli ha ottenuto il miglior risultato con la conquista del secondo gradino del podio fermato solo dallo sciabolatore in forza all’Aeronautica Militare Lorenzo Romano, bene anche gli altri due atleti del Dauno Landella e Marsico che ottengono un meritatissimo 5° e 7° posto e quindi anche per loro qualificazione certa ai quali si aggiungono Marcello De Vivo 16° e Saul Morlino 18 ° che insieme ai già qualificati De Meo e D’Armiento saranno in gara a Pesaro per la 2^ Prova Nazionale Open .
Intanto a proposito di D’Armiento, lo sciabolatore delle Fiamme Gialle tesserato al Dauno, venerdi 28 novembre volerà alla volta di Gerusalemme per i Campionati Europei Giovani, quindi dita incrociate e Forza Francesco!!

Area Comunicazione CSDAUNO

COMUNICATO STAMPA