Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 316 visitatori e nessun utente online


schermaBronzo per Giorgia Chirolli del Circolo Schermistico Dauno al Gran Prix “ Kinder +Sport”
Ottimi risultati per le piccole atlete del Circolo Schermistico Dauno alla seconda Prova Nazionale Under 14 del Gran Prix “ Kinder +Sport” svoltasi a San Severo sabato 5 e domenica 6 Aprile e che ha registrato la presenza di 460 iscritti.
A salire sugli scudi la bravissima Giorgia Chirolli, cat. Ragazze sciabola femminile, che conquista il bronzo perdendo il match per la finale contro l’agguerrita Camilla Avallone del Napoli Champ. Nella stessa categoria ottimo anche il risultato di Ester Morlino, che entra negli otto finalisti ottendo il 5° posto dopo un match combattuto sempre con la napoletana Avallone ; sempre nella categoria ragazze Roberta Marchetti centra il tabellone dei 32 con il 24° posto.
Nella categoria Giovanissime di sciabola la bravissima Martina De Rossi, dopo un girone perfetto che la vede in pole position nel ranking nelle dirette prosegue egregiamente per poi scontrarsi, nei quarti, con l’avversaria di sempre Gaia Carella che ha la meglio vincendo alla fine anche l’oro. Sempre nella stessa categoria ottimo il piazzamento di Alessia Padalino 11^ classificata a cui seguono nel tabellone dei 32 al 20° posto Tiziana Placido, al 22° Giulia Petrone ed al 24° Emanuela Caricchia.
Altro ottimo risultato si registra nella categoria Bambine con il 7° posto di Esmeralda Zichella autrice di una bellissima gara, nella stessa categoria il 27° posto di Noemi Renna.
Infine per quanto riguarda la sciabola femminile concludiamo con il 18° posto di Ludovica Vassalli ed il 31° di Alessia Longo.
Per la sciabola maschile il miglior risultato lo ottiene Alessandro Sforza classificatosi 27° seguito da Arnaldo Piserchia nella cat. Maschietti; infine nella categoria Ragazzi Elia Di Brisco ottiene il 35° posto Boris Gelato il 38° e Federico Taddio il 40°.
Ora tutti concentrati al Campionato Italiano “Renzo Nostini” che si svolgerà a Riccione nella prima decade di maggio e che vedrà protagonisti sulle pedane i futuri campioni della scherma italiana, buon lavoro quindi ai tecnici del CsDauno che faranno del loro meglio per portare a casa un buon raccolto dopo un annata di semina.

COMUNICATO STAMPA

Area Comunicazione CSDauno
Venturina Giusto