Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 227 visitatori e nessun utente online

foggiaazioneIl Foggia nella portita con il Matera potrebbe prendersi i posti dell'alta classifica.

Dopo una serie di tiri che non impensieriscono i portieri, la prima occasione degna di nota arriva dal Matera al 21esimo, con Pagliarini che si gira, palla alta sulla traversa. Partita molta evanescente, con il Foggia che sembrerebbe intimorito dal portare al casa una vittoria importantissima. Prima vera palla goal del match al 33esimo. Immello, ben servito da Potenza, si libera di alcuni difensori ospiti e lascia partire un gran tiro potente nell´angolo basso. Bravo il portiere ospite, Baiocco, a distendersi e ha deviare in angolo. 
Al 36esimo Matera pericoloso, tiro di Pagliarini, palloneche finisce sull'esterno alto della porta.
Pericolo al 37esimo, Micale in uscita cicca la palla, si avventa Pagliarini che si trova solo davanti la porta sguarnita, fortunatamente l'ariete ospite perde il tempo e permette a Gigliotti di recuperare.Finisce così il parziale.
Al 52esimo, punizione per il Foggia, Gigliotti colpisce il palo. Al 59esimo, ospiti pericolosi. Bernardo serve Letizia, che si trova da solo in area, tiro a botta sicura, Micale respinge d'istinto. Arriviamo così all'89esimo, errore difensivo degli ospiti, si avventa sul pallone Iemmello che manda la sfera sull'esterno della rete. Finisce così una partita che poteva far sognare i tifosi foggiani.