Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 166 visitatori e nessun utente online

logofoggiaPartita ostica , questa del Foggia a Martina. I rossoneri cercano punti pesanti per rincorrere il sogno B.
Parte subito malissimo il Foggia, che già al 3° va sotto. Erroraccio della difesa, Montalto ne approfitta servendo Magrassi che con un bel diagonale infila Narciso. Reazione Foggia. Al 5° Sarno, evita due difensori tira ma, la palla è deviata da Bleve.
Al 20esimo Montalto di testa manda sulla traversa. Al 39esimo, angolo di Sainz-Maza, Iemmello di testa, ancora un bel salvataggio di Bleve.
Al 45esimo, punizione di Sarno, la palla va di pochissimo alta sulla traversa.
Finisce così un brutto primo tempo. Il Foggia nella ripresa deve ritrovarsi. Al 50esimo, arriva però il raddoppio locale. Arcidiacono, ben servito da un compagno, evita Gigliotti e batte Narciso in uscita, 2 - 0. Al 65esimo, la gara si riapre. Punizione di Gigliotti che insacca nel set. 
Al 66esimo, i satanelli potrebbero pareggiare, ma sono sfortunati. Iemmello dal limite colpisce il palo. Al 70esimo, i padroni di casa restano in dieci. Espulso Montalto. Al 71esimo, Cavallaro lascia partire un tiro cross, Bleve smanaccia. All'80esimo, Leonetti di testa, ancora Bleve dice di no, sulla ribattuta Cavallaro colpisce il palo. Al 90esimo,  Loiacono cross per Iemmello, che di testa manda fuori. La gara termina qui.