Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 132 visitatori e nessun utente online

foggiaazioneSfida dal sapore di alta classifica oggi allo Zaccheria di Foggia.
Già al 3°, il Foggia fa capire che ci tiene a vincere la gara,  Quinto, dopo un calcio d'angolo impegna e non poco la difesa ospite. 

All'11esimo, però arriva il goal del Benevento. Eusepi tira dal vertice destro dell'area che si infila nell´angolo alla destra di Narciso.
Al 26esimo, Foggia pericoloso, Cavallaro dalla sinistra si accentra, serve Iemmello che spizzica per Sarno, palla di poco a lato.
Alla mezz'ora il Foggia pareggia. Agostinone dalla sinistra, riesce a crossare, Pane va a farfalle e Sarno insacca.
Il primo tempo termina qui. La ripresa fino al 60esimo, offre solo alcune azioni molto caotiche, senza delle vere e proprie occasioni da rete. Al 65esimo,  Campagnacci dal limite calcia la palla fuori. Narciso era sulla traiettoria. Al 71esimo, azione dubbia per i rossoneri. Iemmello va via sulla fascia sinistra e viene agganciato, per l'arbitro si può continuare. All'80esimo, arriva ancora una volta il vantaggio ospite. Mazzeo serve Eusepi che batte per la seconda volta Narciso. Il Foggia si spinge in avanti per raggiungere il pareggio. Pari che arriva all'89esimo, Gigliotti direttamente da calcio di punizione, sferra una vera e propria saetta che si infila alle spalle di Pane, il quale non poteva nulla sul gran tiro del foggiano. La gara termina, con un pari che va stretto ai padroni di casa.