Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 273 visitatori e nessun utente online

logofoggiaIl Foggia deve dare continuità ai suoi risultati, ed oggi può approfittare di un abbastanza favorevole.
Al
 5° il Foggia, da uno schema di punizione, realizza ma l'arbitro annulla per fuorigioco.
Dopo alcune piccole incursioni, al 35esimo il Foggia conquista un calcio di rigore. Cavallaro viene atterrato. dagli undici metri è lo stesso Cavallaro, che realizza. Al 42esimo, ariva il raddoppio. Da un'azione d'angolo, battuto da Cavallaro, Iemmello tira al volo e nulla da fare per il portiere ospite. Al 52esimo il Foggia triplica. D’Allocco lancia Iemmello che da solo davanti a Mennella fa 3 a 0. Partita chiusa. Al 60esimo c'è la quarta rete foggiana. Angolo di Cavallaro, svetta Potenza e segna. Gli ospiti restano in dieci per doppio giallo a Finizio. Al 64esimo, cinquina dei rossoneri. Bencivenga crossa e Gerevini fa autorete. Al 77esimo, il Foggia esagera e chiude il primo set. Grea evita il portiere isolano segnando la sesta rete.