Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 195 visitatori e un utente online

stadiofoggiaIl Foggia cerca di ritrovare la vittoria in trasferta dopo diversi mesi.
Fino al 25esimo la partita non riesce a decollare.
Al 26esimo, Bariti serve Raffaello che tira, palla di poco al lato.
Al 27esimo, arriva la rete dei padroni di casa. Capodaglio tira e, la sfera passa fra le gambe di Narciso.
Dopo la rete il Foggia sembra non riuscire a reagire. 
Al 40esimo, azione pericolosa del Foggia che va vicino al pareggio. Agnelli, dopo un errore di Cascone, solo davanti all'estremo difensore Rossi non riesce a segnare, grazie anche alla bella parata del portiere. Finisce qui un brutto primo tempo.
Al 50esimo, i padroni di casa restano in dieci, per la doppia ammonizione a 
Tajarol.
Al 60esimo, Bencivenca ci prova dalla distanza, palla che va di poco oltre la traversa. 
Poco e deboli conclusione da parte dell'undici di mister De Zerbi.
Non succede quasi nulla fino al 90esimo. L'arbitro assegna 5 minuti di recupero. Quando sembra che il Foggia debba ritornare da Roma a mani vuote, arriva il pari. Ma prima al 
92esimo, Sarno colpisce la traversa. Al 93esimo, dicevamo, Iemmello di testa in area insacca.