Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 403 visitatori e nessun utente online

BaseballClubFoggialogoTONNO INSUPERABILE B.C. FOGGIA
UNA VITTORIA PER PARTE CON IL JOLLY ROGER
Spettacolare Gara2 dei foggiani che in 2 inning pareggiano il conto con i toscani che si erano aggiudicati il match della mattina. Strippoli: “Adesso ci divertiamo”.
Ottavo inning di Gara2. All’attacco di Jolly Roger, avversario del terzo turno del campionato di Serie A Federale, gli ospiti segnano due punti e si portano sull’1-5. Complice anche il calo fisiologico del lanciatore Parra, fino a quel punto formidabile. Sembra tutto compromesso, anzi, per certi versi lo è. Dopo aver perso la gara della mattina, una ulteriore sconfitta porterebbe un gran malumore nello spogliatoio foggiano. Anche il lanciatore dei toscani, fino a quel punto, era stato formidabile ma da li a poco tempo sarebbe calato. Il manager toscano insiste per tenerlo in campo, poi si decide a sostituirlo, ma il Tonno Insuperabile BC Foggia ha capito che, nonostante i soli 2 attacchi da giocare, si può fare. Obiettivo rimonta. E così è stato. 2 punti nel penultimo attacco, 3-5, poi l’ultimo inning è perfetto in difesa e stratosferico in attacco. Cufrè batte e guadagna 2 basi, il pitcher toscano “decide” di regalare la base a Fortunato, considerato pericoloso in battuta. Tocca a Massaro. E il giovane foggiano si presenta in battuta con la grinta giusta e la determinazione da campione per battere e piazzare la valida e, quindi, mandare a punto Cufrè. È l’apoteosi, si festeggia per una vittoria voluta, fino alla fine.
Parte da qui, dalla fine, il racconto della doppia gara tra Tonno Insuperabile BC Foggia e Jolly Roger Castiglione della Pescaia. Una gara a testa e bottino diviso a metà.
GARA 1 – Partenza ottima dei foggiani che vanno subito a punto nei primi due inning e si portano sul 2-0. I toscani, però, prendono le misure a Lucena e compagni e, da squadra di razza quale sono, mettono le basi per la rimonta che si materializza al terzo inning. Un parziale di 0-4 che manda avanti gli ospiti che poi addirittura allungano sul 2-6 al quarto gioco. Lucena rimpiazza Cufrè sul monte di lancio ma in attacco non arrivano i punti per recuperare. La gara della mattina termina 2-6 con gli ospiti che si mantengono a punteggio pieno.
GARA 2 – Il finale da film non è l’unica nota di questa gara. In realtà le prestazioni sul monte di lancio di Jesus Parra dalla parte dei foggiani e di Munoz per gli ospiti hanno concesso spettacolo sin dal primo scambio. Per cui il punteggio si è mantenuto in parità quasi sempre, con Foggia avanti 1-0 al secondo inning e pareggio toscano al quarto. Poi il calo di Parra, gli ospiti avanti, Colon Ventura (lanciatore dall’ottavo inning) limita i danni e il resto è un racconto degno del miglior film; 6-5 per Foggia. Cuore e tecnica foggiana hanno sovrastato un avversario che aveva già la testa sul pullman del ritorno, con la doppia vittoria in tasca. Negli ultimi due giochi è andata in scena una bellissima pagina di sport. Uno spot per la bellezza del gioco del Baseball.
SALVATORE STRIPPOLI: Raggiante il manager foggiano che al termine della gara racconta il suo modo di vedere il baseball. “A me piace giocare fino alla fine, fino all’ultimo scambio. Abbiamo dimostrato di potercela giocare contro una grande squadra. Ci ho creduto fino alla fine e ho chiesto ai ragazzi di fare lo stesso. Ora parte una nuova stagione per la mia squadra. Dobbiamo provare a vincere sempre”.
PHOTOGALLERY E VIDEO: Ecco il link della photogallery curata da Giorgio Moffa, fotografo ufficiale del team, su facebook:
https://www.facebook.com/media/set/?set=oa.10155405522250526&type=1
Domani, inoltre, il video-racconto delle 2 gare a cura di Antenna Sociale, media partner del Tonno Insuperabile BC Foggia.

FABIO LATTUCHELLA – UFFICIO STAMPA BASEBALL CLUB FOGGIA