Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 230 visitatori e nessun utente online

Ritorna il vecchio Foggia. Brutto pareggio dei satanelli, che incappano in un'ulteriore pareggio interno, dopo la bella prestazione di domenica scorsa.
La cronoca: Poco o nulla da segnalare fino al 24esimo del primo tempo, quando al foggia viene concesso un rigore. Dal dischetto si presenta Venitucci, che si fa respingere il tiro dal portiere avversario. Ed allora è l'Avellino a passare, svarione difensivo foggiano e Thiam porta in vantaggio i lupi verdi.
Il Foggia non ci sta e cerca di pareggiare a più riprese. Il pareggio arriva,  pochi minuti prima della fine, con Agodirin, su assist di Cruz.