Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 217 visitatori e nessun utente online


BaseballClubFoggialogoI foggiani di manager Strippoli si impongono in entrambi i match ad Anzio in modo netto. Ora la classifica sorride.
Lo avevano promesso al termine della doppia sfida casalinga contro il Jolly Roger, otto giorni fa e la promessa è stata mantenuta. E' arrivata una doppia vittoria in quel di Anzio per il Tonno Insuperabile BC Foggia contro i padroni di casa laziali e la classifica, ora, sorride ai foggiani, quarti e con un distacco meno pesante dalla vetta.
Le vittorie, peraltro, sono arrivate in modo netto.
GARA 1 - Ottimo inizio nella gara mattutina con i foggiani che, dopo un doppio 0-0 ai primi due inning, nel terzo regalano 3 perle e si portano avanti in modo inequivocabile. Altri 2 punti al quarto e 1 al quinto inning portano Foggia sullo 0-6. Punteggio di 0-8 al termine dell'ottavo gioco poi il definitivo 3-10 al termine della gara con il lanciatore Ezequiel Cufre sugli scudi, autore di un "complete game", fino al settimo inning non ha concesso alcuna valida agli avversari, anche grazie al supporto di belle giocate difensive da parte di Pompilio e Massaro. Per il lanciatore argentino la chiusura del match con 4 strikeout e solo 3 punti subiti. Buono anche lo score in attacco con 13 valide, di cui 3 ad opera di Fortunato, 2 di Lucena, Pompilio, Maldonado e Iacovelli.
GARA 2 - Seconda gara senza storia sin dall'inizio, con ottime prestazioni di Parra (6.0inn. 4 k 3 run e 2 Er) e Colon Ventura (3inn. 4k 1 run) sul monte di lancio. In evidenza ancora l'alto numero di valide messe a segno dal roster, con Pompilio (5/6), Maldonado e Lucena (2/4), Fortunato (4/5), Bove 2/5 e l'esordio con doppio di Dimitrio. Da segnalare l'esordio dei giovanissimi D'Agnelli e Bizzoco autore anche di una spettacolare sliding catch finale. La gara è terminata 4-17, con Lucena e compagni già in vantaggio 0-4 al primo gioco, poi 2-6 al secondo e 3-7 al quinto. Un nuovo punto al sesto inning e altri 3 al settimo, con i padroni di casa che scongiurano la sconfitta anticipata, sul 4-11. Il nono inning è una passeggiata con i ragazzi di Salvatore Strippoli che piazzano 6 colpi consecutivi portando il punteggio sul definitivo 4-17.

FABIO LATTUCHELLA
– UFFICIO STAMPA BASEBALL CLUB FOGGIA