Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 181 visitatori e nessun utente online


campocalcioDal Credito Sportivo, 135mila euro per interventi sui campi di calcetto e di tennis
Tommaso Lecce: “Erano lavori attesi da anni, il nostro progetto si è dimostrato vincente”

ORSARA DI PUGLIA (Fg) – Presto il campo di calcetto e il campo da tennis comunali saranno rimessi a nuovo. Il Comune di Orsara di Puglia è riuscito a ottenere 135mila euro di finanziamento dal Credito Sportivo per un progetto complessivo di riqualificazione, valorizzazione e adeguamento alle normative sulla sicurezza dei propri impianti. I lavori al campo di calcetto prevedono la realizzazione di bagni e spogliatoi. La struttura, dunque, sarà completata con nuovi servizi che ne miglioreranno la fruibilità e permetteranno un utilizzo migliore, più ampio e frequente della stessa. Il calcio è un’attività sportiva che, a Orsara di Puglia, coinvolge bambini, giovani, uomini e donne, visto che esiste ed è piuttosto attiva anche una squadra femminile.
Il manto del campo da tennis sarà rifatto ex novo.
LAVORI ATTESI DA MOLTO TEMPO”. Soddisfatto il sindaco di Orsara di Puglia, Tommaso Lecce: “Gli interventi che inizieranno a breve erano attesi da anni”, ha dichiarato il primo cittadino. “Lo sport è un fattore importante di aggregazione, cultura, formazione e salute per tutti i cittadini. Il nostro progetto si è dimostrato valido e meritevole di finanziamento, non era scontato che riuscissimo a centrare questo obiettivo e ne andiamo fieri perché inciderà in modo positivo sulla qualità della vita dei nostri concittadini”.
LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI. “La gestione degli impianti, una volta ultimati gli interventi, sarà attentamente regolamentata”, ha aggiunto il vicesindaco Rocco Dedda. “Naturalmente saremo aperti alle istanze e all’interesse manifestato dalle associazioni orsaresi, in modo da garantire una manutenzione ottimale e un servizio efficiente all’utenza.
IL POTENZIAMENTO DELLE ATTIVITA’. Grazie all’adeguamento delle strutture, sarà possibile potenziare le attività sportive ordinarie, quotidiane, e far crescere quantitativamente e qualitativamente gli eventi periodici come tornei, quadrangolari, piccoli campionati. L’obiettivo è quello di permettere una maggiore fruizione degli impianti, da parte di tutte le fasce d’età della popolazione.

comunicato stampa