Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 314 visitatori e nessun utente online

volley
Prima giornata di ritorno nel campionato di B2 maschile. IN campo anche D e Prima Divisione femminile
Si riparte. Dopo la pausa (per i foggiani doppia settimana visto il riposo dell’ultima giornata di andata) il Volley Capitanata torna a giocare e lo fa al PalaPreziuso contro la Snav Folgore Massa. Con cinque punti in più, la squadra di Massa Lubrense occupa la sesta posizione, al cospetto della nona dei foggiani. Nona ed ultima che concede la permanenza nella prossima B unica. La classifica dalla quarta alla decima posizione, comunque, è molto corta per cui ci sono sette squadre in sette punti.
“Queste - ammette coach Pino Tauro - sono due partite fondamentali, ci diranno chi siamo. Il problema non sono i ragazzi, spesso il lavoro principale di alcuni non ci permette di allenarci con continuità. Capiremo chi siamo. Molte squadre dietro di noi si sono rinforzate e abbiamo bisogno di vincere” Tutti a disposizione del tecnico foggiao, almeno in questo senso, la pausa ha fatto bene.
All’andata i campani la spuntarono al quarto set (3-1) al termine di una gara comunque molto combattuta.
SERIE D – Dodicesima giornata nel campionato di Serie D, con i ragazzi di Danilo Patt in piena lotta playoff. Gara casalinga per i foggiani contro la Volleyball Lucera, squadra con un punto in meno in classifica, quindi in lotta al pari della Volley Capitanata.
PRIMA DIVISIONE FEMMINILE – Il sabato offre un’altra sfida Foggia-Lucera. Oltre a quella maschile di Serie D, infatti, si giocherà la sfida tra la Komanse Lucera e le ragazze foggiane di coach Palmieri.
SELEZIONI GIOVANILI – La selezione giovanile dell’Under 14 femminile vince altre due sfide a Manfredonia (2-1 contro le padrone di casa e 2-0 contro l’Intrepida San Severo) e resta in testa alla classifica a punteggio pieno. Perde, invece, l’Under 16, 0-3 contro l’Olympia Orta Nova, con le foggiane che concluderanno il girone di semifinale martedì a Cerignola. In campo maschile, si è concluso il campionato Under 17, con il turno di riposo che, come previsto, ha fatto scivolare i foggiani dalla prima alla seconda posizione. Di un solo punto, il distacco dalla vincitrice finale, il Volleyclub Manfredonia.

FABIO LATTUCHELLA – UFFICIO STAMPA VOLLEY CAPITANATA