Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 193 visitatori e nessun utente online

logofoggiaAd Andria per rimanere attaccati al sogno promozione.
Al 20esimo, i rossoneri si rendono pericolosi con 
Arcidiacono, che conclude a botta sicura, dopo una deviazione del portiere Poluzzi ma, un difensore salva.
Alla mezz'ora arriva il vantaggio casalingo. Coletti scivola e perde palla, Bollino recupera palla e con un uno due con De Vena, di testa segna. Brutta partita nel primo tempo, dove l'Andria trova il goal nell'unica occasione concessa. Ripresa.
Al 52esimo, punizione di Sarno, deviazione della difesa, la sfera arriva a Iemmello che di testa manda fuori. 
La gara è ancor più brutta del primo tempo. 
Al 74esimo i padroni di casa raddoppiano. Angelo, perde palla, contropiede andriese che termina con la rete di Bisoli con un tiro in diagonale. 
Gara virtualmente finita. Al 80esimo, arriva il tris. Cianci salta mezza difesa, si invola verso la porta di Micale, e fa 3 a 0.