Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 210 visitatori e nessun utente online


SVGEnergiaLuceraUn comportamento in campo di cui certo non vanno fieri i giocatori della SVG Energia Lucera ha portato un durissimo ed inatteso provvedimento che ha segnato il risultato della partita. La squadra si rifarà nel match di ritorno. Dettagli e prossimo appuntamento.
Grandi festeggiamenti dopo la vittoria di domenica che ha consentito alla SVG Energia Lucera di passare alla terza fase dei play off per salire in serie B. Festeggiamenti che, però, sono durati ben poco, visti i severi provvedimenti presi dalla Federazione su segnalazione dei giudici di gara nei confronti di alcuni giocatori e dell’allenatore Giovanni Furno: una giornata di squalifica per il coach e per Antonetti, Apollo e D. Barbaro. I componenti della SVG Energia Lucera hanno ricevuto durante il match un cartellino rosso che, sommato ai precedenti in campionato, ha portato al divieto di partecipare alla partita successiva. Un duro colpo considerando che così la squadra è stata privata non solo di ben tre titolati, ma anche dei pilastri del gruppo. Ecco, quindi, che sul campo del Maniva Volley Taranto sono state schierate le riserve che hanno saputo comunque farsi valere conquistando un set. La squadra di casa vince, però, per 3 a 1 conquistando 3 punti. La partita di ritorno si terrà domenica 8 maggio presso la palestra dell’ITCG “Vittorio Emanuele III” di Lucera a cui, purtroppo, nessuno potrà assistere, visto che il provvedimento della Federazione prevede anche una gara a porte chiuse. Nonostante questo, la SVG Energia Lucera non si arrende e darà il tutto per tutto per poter conquistare i 3 punti necessari per portarsi a pari punti con l’avversaria e affrontare così il set di spareggio, come previsto da regolamento, che decreterà chi passerà alla fase successiva.

Valeria Sorrentino