Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 177 visitatori e nessun utente online

Vittoria doveva essere, è vittoria è stata. Il Foggia doveva vincere per allontanarsi dalle zone basse della classifica, e così è stato allo Zaccheria i Foggia.
La partita è molto maschia, ma la prima frazione di gioco termina a reti bianche e con molti errori da ambo le parti.
La ripresa è molto più scoppiettante, le formazioni sono le stesse. Il Foggia passa subito in vantaggio al 56esimo, Molina è lesto a ribbadire in rete sulla respinta del portiere su un tiro di Tomi. Al 67esimo il Foggia raddoppia, lancio di Gigliotti per Cruz, appena entrato, supera il portiere ospite in uscita. Partita in discesa, ma nemmeno a pensarlo, al 72esimo viene fuori il carattere della capolista, Pisacane trafigge Ginestra in uscita. La partita ora è molto interesante, il tempo di mettere la palla al centro ed al 73esimo Cruz firma la sua personale doppietta con un chirurgico rasoterra. La partita finisce così 3 -1.