Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 180 visitatori e nessun utente online

Questo è un dolce natalizio tradizionale della zona tra Cerignola e Orta Nova.

Ingredienti per le sfoglie

  • 1 Kg. farina
  • 200 g. di olio di oliva extravergine
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bicchiere di vino bianco

Ingredienti per il condimento

  • 750 g. di mandorle tostate
  • 1 buccia di limone intero grattugiato
  • ½ buccia di arancia grattugiata
  • 500 g. di zucchero
  • 500 g. di cioccolato fondente
  • ½ bustina di chiodi di garofano macinati
  • ½ bustina di cannella
  • 200 g. liquore Strega (oppure usare liquore all’anice)
  • uvetta sultanina e frutta candita fatta macerare nel liquore per circa 2 ore

Preparazione

Impastate la farina con acqua tiepida, vino bianco e l’olio e lavoratela fino ad ottenere un impasto morbido (per rendere l’impasto della giusta morbidezza eventualmente aggiungete 1 cucchiaio di zucchero).
Tostate le mandorle e frantumatele. Aggiungete il cioccolato tagliato a pezzetti piccoli, i canditi, l’uva passa, i chiodi di garofano macinati, la cannella, lo zucchero e la buccia grattugiata di limone e di arancia.
Preparate un primo strato di pasta largo più del diametro della teglia (che serve poi per creare i bordi della torta). Conditelo con tutti gli ingredienti preparati aggiungendo olio e liquore.
Coprite con altri strati di pasta alternati a strati di condimento e cospargete olio su ogni strato di pasta sfoglia. Sopra l’ultimo strato di pasta coprire solo con zucchero ed olio.

Infornare a forno caldo a 180° per 25-30 minuti.

Nota Bene

Esistono innumerevoli varianti per quel che riguarda il condimento, infatti si può personalizzare in base ai gusti personali, ad esempio se non piacciono i canditi si possono togliere ed aggiungere pinoli o altri ingredienti.