Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 282 visitatori e nessun utente online

Smettere di fumare non é facile, ma si può riuscire

La nuova tendenza di chi ambisce ad abbandonare il vizio

La dipendenza fisica e psicologica da fumo di sigaretta è una malattia cronica recidivante. Il fumo, anche passivo, provoca gravi danni alla salute di adulti e bambini: patologie tumorali, disturbi cardio-circolatori e respiratori. Le sigarette elettroniche sono uno strumento utile, a basso rischio espositivo, per ridurre o eliminare la dipendenza da sigarette tradizionali. Se si sceglie di intraprendere un percorso per smettere di fumare, ci si può rivolgere ad uno dei centri antifumo ospedalieri presenti sul territorio nazionale, dove medici esperti sapranno consigliarvi il percorso per smettere di fumare, più adatto alla vostra persona.

LA SIGARETTA ELETTRONICA “CATEGORIA” É SICURA?

La sigaretta elettronica CATEGORIA è assolutamente sicura e provvista di marcatura CE e certificazione RoHS. I filtri sono stati inoltre testati in tutti i loro componenti e certificati dal laboratorio analisi LabAnalysis S.r.l.

QUALI SONO LE SOSTANZE CONTENUTE NEI FILTRI?

Il funzionamento della sigaretta elettronica CATEGORIA è estremamente semplice. L'aspirazione attraverso il filtro viene rilevata da un sensore che attiva la batteria, la quale, a sua volta, fornisce energia al vaporizzatore. Il vaporizzatore infine, riscaldandosi, nebulizza la soluzione contenuta nel filtro trasformandola in vapore acqueo. I filtri contengono una soluzione di acqua aromatizzata, glicerina e glicole propilenico (noto anche come alcool alimentare).

DOVE POSSO UTILIZZARE LA SIGARETTA ELETTRONICA “CATEGORIA”?

La sigaretta elettronica CATEGORIA si può fumare dappertutto, anche negli ambienti chiusi e quelli in cui vige il divieto di fumo, senza arrecare danno agli altri (eliminando così le conseguenze nocive del FUMO PASSIVO) e all'ambiente stesso, in quanto il “fumo” emesso è solo vapore inodore e privo di componenti tossici.

L'UNICA SIGARETTA AUTORIZZATA dalla (Lega Italiana anti fumo) è la sola presentata dal Professor Riccardo Polosa allo studio clinico contro il tabagismo in Europa, pubblicato sulla rivista medica BMC - Public Health.