Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 158 visitatori e nessun utente online

Politica

gianlucaruotoloBiografia

Sono nato il 16 novembre 1982 a Foggia.
Dal 1998 al 2006 ho militato nella Sinistra Giovanile, ricoprendo la funzione di segretario cittadino di Foggia, Segretario Provinciale e componente della Direzione Nazionale. Nel 2004 sono stato eletto consigliere di circoscrizione presso la “VI Circoscrizione – Croci”, iscrivendomi prima al gruppo dei Democratici di Sinistra, e poi a quello del Partito Democratico. Dal 2006 al 2007 sono stato responsabile organizzazione per la segreteria provinciale dei DS e ho contribuito, dall’ufficio organizzativo regionale, alla fondazione del Partito Democratico. Dal 2007 al 2009 sono stato componente della segreteria cittadina del PD, poi ho ricoperto l’incarico di responsabile organizzazione nella segreteria provinciale del PD fino al 2013. Nel novembre del 2009 sono stato eletto nell’Assemblea Regionale del Partito Democratico e Sergio Blasi mi ha chiamato a rappresentare la provincia di Foggia nella segreteria regionale del PD pugliese. Poche settimane fa, Michele Emiliano mi ha confermato come unico foggiano nella sua segreteria regionale con la funzione di responsabile per le Aree Industriali.

#UNA TESTA NUOVA. E una diversa prospettiva. Per questo ho scelto l’immagine che caratterizza la mia campagna elettorale per il Consiglio comunale di Foggia. Foggia è una delle 10 città più grandi del Sud. Ha risorse e numeri da primato nel comparto agroalimentare e potenzialità sottoutilizzate in tutti i settori che possono creare non solo economie e lavoro, ma anche innovazione, sviluppo sociale e culturale, benessere.
Sono questi i fattori che dobbiamo attivare per combattere povertà e degrado. Partendo dalla città. Dalle sue strade. Da una gestione più efficiente e meno dispendiosa dei servizi ai cittadini. L’innovazione tecnologica ci offre tutti gli strumenti per riuscirci. Ma occorre UNA TESTA NUOVA, uno sguardo orientato a scelte che non abbiano l’orizzonte e il fiato corto dell’emergenza. Foggia ha risorse umane eccezionali. I suoi giovani, i suoi artigiani, i gruppi di cittadini che si impegnano con volontà ed entusiasmo. Diamo loro gli spazi e gli strumenti per operare e per crescere. Consentiamo loro di avere un percorso che faciliti le iniziative nei settori della cultura, dell’impresa, della tecnologia. E’ in questo che credo da quando avevo 16 anni ed entrai nella Sinistra Giovanile. E’ in questo che continuo a credere anche oggi, a 32 anni, con un trasporto e un amore immutati per la mia città. La rassegnazione non serve a niente. Serve UNA TESTA NUOVA.

www.facebook.com/pages/Gianluca-Ruotolo/1397983400473868?ref=ts&fref=ts