Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 375 visitatori e nessun utente online

foggiaazioneIl Foggia cerca punti su un campo che non ricorda momenti felici. 
Pronti via e dopo 8 minuti i padroni di casa sono in vantaggio. Empereur commette fallo da rigore su Molina. Dagli undici metri si presenta Ardemagni che segna.  
Al 17esimo, ancora padroni di casa pericolosi. Bidaoui calcia, palla a lato di poco.
Al 20esimo, Molina serve Morosini, il quale batte Guarna con un tiro sotto le gambe.
Al 29esimo, il Foggia riapre la gara. Gerbo crossa, fallo di mano di Laverone e l'arbitro decreta il rigore. Dal dischetto va Mazzeo che spiazza Lezzerini.
Al 34esimo, l'Avellino allunga ancora. Laverone crossa in area, incornata vincente di Morosini che anticipa Coletti e Vacca.
Il primo tempo finisce qui.
Ripresa. 
Il secondo tempo inizia com'era finito i il primo. Al 60esimo, i padroni di casa calano il poker. Cross di Bidaoui colpo di testa Molina, Guarna salva di piede, la difesa rossonera si addormenta ed Ardemagni insacca 
Al 70esimo ancora rete dei padroni di casa. Vacca perde palla al limite dell´area, D´Angelo tira da fuori, la palla si stampa sulla traversa, sulla ribattuta arriva Castaldo che segna.
Il Foggia non c'è.
All'80esimo, Deli si divora un gol già fatto. Da solo a porta praticamente sguarnita si fa ribattere il tiro a botta sicura da un difensore. 
All'81esimo, ancora goal fallito dai rossoneri. Mazzeo servito da Deli, si fa respingere in uscita la sfera da Lezzerini.
La gara termina qui.