Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 207 visitatori e nessun utente online

foggiaazioneSfida salvezza allo stadio Zaccheria, che si giocherà a porte chiuse per gli episodi di "violenza" di due settimane fa.
All'8°, Deli è tutto solo davanti a Radu ma un difensore respinge.
Al 10°, gli ospiti passano. Punizione di Di Tacchio, di testa Migliorini serve Asencio che segna.
Al 25esimo, il Foggia protesta per un mancato rigore per fallo di mano in area.
Al 34esimo, i rossoneri pareggiano. Nicastro si invola verso la porta,  serve Mazzeo che viene anticipato da un difensore, il pallone resta lì è ancora Nicastro a fiondarsi sulla palla e deposita in rete.
Al 42esimo, rigore per il Foggia. Gerbo, viene falciato da D´Angelo. Rosso diretto per il difensore bianco-verde. Dal dischetto va Mazzeo che calcia alto.
Il primo tempo finisce qui.
Ripresa. 
Al 68esimo, il Foggia passa in vantaggio. Agnelli serve Gerbo, che crossa nel mezzo rasoterra. Mazzeo arriva prima di tutti sulla palla e segna.
Al 72esimo, Deli colpisce la traversa con un tiro a giro dal limite. 
All'85esimo, Duhamel si invola verso la porta, resiste alla carica dei difensori e calcia, palla di poco a lato.
La gara termina qui.