Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 192 visitatori e nessun utente online

logofoggiaIl Foggia è di scena davanti al proprio pubblico per bissare la vittoria, prima della pausa, della scorsa settimana. Subito Foggia in avanti che al 17esimo con Coccia che si procura un rigore. Dagli undici metri si presenta Giglio, che si fa respingere il tiro. Al 26esimo sono gli ospiti a portarsi in vantaggio. Errore di D'Angelo che libera Moscelli che non sbaglia. Partita lenta e noiosa. Al 34esimo gran invenzione di Agnelli che serve Agostinone, che però non riesce a superare l'estremo difensore. Al 43esimo gran occassione per i rossoneri per pareggiare. Gran bella botta su punizione di D'Ambrosio, palla indirizzata all'incrocio dei pali, ma è strepitoso Loiodice che devia in angolo. Finisce qui uno scialbo primo tempo. Nella ripresa è subito Foggia. Palazzo, subentrato a Leonetti, va vicino al pari ma ancora il portiere ospite a deviare. Al 51esimo Palazzo, entrato bene in partita, serve Agostinone che fa 1 a 1. E' Palazzo ad aver dato una marcia in più a tutta la squadra. Ma al 56esimo, Bisceglie vicino al goal, gran tiro dalla distanza di Di Rito, Micale viene salvato dal palo. Al 72esimo Foggia vicinissimo al raddoppio. Punizione di Quinto, palla sul palo e Palazzo da solo manda fuori. Al 86esimo, strepitoso Micale che vola a salvare il risultato su una punizione di Moscelli. Ultima emozione al 92esimo si fa espellere per gli ospiti La Fortezza.