Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 88 visitatori e nessun utente online

logofoggiaIl Foggia deve assicurarsi un posto nei primi otto, per centrarela promozione diretta, per questo deve fare risultato. La partita dei rossoneri, però si mette subito in salita. All'8°, Pambianchi si fa espellere per fallo, su l'ex Zizzari, da ultimo uomo. Rosso diretto e Foggia in dieci. Sulla successiva punizione, è bravo Narciso a distendersi. Al 20esimo, si fa vedere il Foggia con Venitucci, palla alta. Al 35esimo, ancora Foggia, Cavallaro si libera bene, ma il suo tiro è debole, para il portiere. Al 36esimo, il Gavorrano passa, palla messa in area, l'ex Zizzari, incorna bene e batte Narciso. Al 42esimo, ottima opportunità per i rossononeri. Cavallaro salta tutti, anche il portiere e batte a rete da terra, ma sfortunatamente un difensore locale salva, la palla del pareggio. Finisce qui il parziale. Ripresa. Al 55esimo, ottimo Narciso, che tiene ancora in piedi il Foggia, su colpo di testa di Lucarelli. Al 60esimo, tira dalla distanza di Caciagli, altra bella parata di Narciso. Al 70esimo, altro salvataggio si Narciso, che si trova da solo con Guitto ma, sventa la minaccia. All'85esimo, grande occassione sciupata dal Foggia. Giglio da solo col portiere, manda la palla sull'esterno. Foggia sfortunato. Si conclude qui la partita.