Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 171 visitatori e nessun utente online

logofoggiaDopo la promozione il Foggia pago, si presenta a Frattamaggiore per concludere al meglio il campionato. 
Parte subito forte la squadra di casa, con un tiro d'Improta al 6° di poco fuori. Al 15esimo, Arzanese in vantaggio, lancio di Giannusa, la difesa foggiana anzichè rinviare verso l'esterno mette una palla comoda sui piedi Sandomenico, che batte Micale. Al 24esimo, risponde Giglio con la palla che si stampa sul palo. Alla mezz'ora i foggiani recriminano un rigore, ma l'arbitro ammonisce Lionetti per simulazione. Al 35esimo, è bravo Micale ad evitare il raddoppio, su un colpo di testa ravvicinato di Sandomenico. Finisce così il primo tempo. La ripresa è molto più scoppiettante. Al 50esimo, rigore per i locali. Batte Ripa che segna, ma l'arbitro fa ripete. Dalla ripetizione ancora Ripa che manda alto. In due minuti dal 58esimo al 59esimo, Foggia pericoloso in due occassioni ma, la palla non entra. Al 70esimo, arriva il raddoppio dell'Arzanese. Angolo e Palumbo colpisce solo soletto e non fallisce 2 - 0. All'81esimo, Agnelli direttamente su punizione accorcia le distanze. All'84esimo, Cavallaro sigla il pari battendo il portiere in uscita 2 - 2. Bella ripresa. Al 90esimo, lunga palla in area foggiana, Micale si scontra con Sandomenico, Ripa è più lesto di tutti e sigla il 3 - 2. La partita finisce qui.