Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 315 visitatori e nessun utente online

volley
Volley Capitanata chiamata a rialzarsi nel derby contro l’Iposea Udas Cerignola. Trucci: “Loro secondi in classifica e molto forti, ma per noi può essere la gara della svolta”
Arriva il derby in casa Volley Capitanata. E, la gara contro l’Iposea Udas Cerignola, arriva in un momento particolarmente difficile per la squadra di coach Pino Tauro. Il campionato di B2 è lungo e ci sono ancora tantissime partite, ma la continuità di cui necessita questa stagione ancora non è stata raggiunta. Continuità, quindi, intesa come obiettivo per i prossimi appuntamenti. 10 punti racimolati e settimo posto in classifica per i foggiani che sono reduci dalla sconfitta di Gioia del Colle, ma nell’ultima gara casalinga hanno sconfitto Pozzuoli.
Cerignola si è rinforzata parecchio, Foggia ha ritoccato i punti necessari per un campionato in cui è importante arrivare tra le prime nove (ndr) per approdare al prossimo campionato di Serie B unico. Ma a nessuno piace perdere e Marcone e compagni giocheranno tra le mura amiche, altro motivo per non demeritare in una gara già carica di significato. Il presidente Trucci spera nel pubblico delle grandi occasioni, “lo scorso anno – ammette – i due derby furono delle partite bellissime e noi contammo su un pubblico caldo, quest’anno facciamo un po’ di fatica a trascinarli al palazzetto, ma domani sarà una gara a parte. Sarà una gara particolare e spero di poter contare su tutti gli aspetti positivi per riprendere la marcia vittoriosa in cui ci siamo incamminati quattordici giorni fa, ma che abbiamo interrotto a Gioia del Colle1”.
Infine la società della Volley Capitanata, così come gli ospiti cerignolani, hanno aderito al progetto Telethon per cui ci saranno alcune iniziative a sostegno della ricerca contro le malattie genetiche. Al PalaPreziuso di Foggia, si comincerà alle ore 18:30 di domani, sabato 12 dicembre 2015.
SERIE D – Domenica saranno in campo anche i ragazzi della serie D, con coach Danilo Patt che prepara al meglio un altro derby, quello contro Manfredonia. Nove punti per i foggiani, sei per i sipontini che giocheranno in casa.
PRIMA DIVISIONE FEMMINILE – Il programma del weekend in rossoblu sarà completato dalle ragazze della prima divisione dei coach Palmieri e Tarantino. Dopo la vittoria casalinga della scorsa settimana, la terza giornata vedrà le foggiane impegnate a San Giovanni Rotondo.
SETTORE GIOVANILE – In settimana bene anche i ragazzi dell’Under 17 maschile, che si sono aggiudicati nettamente (3-0 – 25-16, 25-22, 25-8) il match contro i pari età dell’Aquila Casalvolley Trinitapoli. “Ho fatto ruotare molto i giocatori – ha ammesso coach Danilo Patt – e nel secondo set abbiamo sofferto un po’, ma tutto sommato è stata una vittoria netta”.

FABIO LATTUCHELLA – UFFICIO STAMPA VOLLEY CAPITANATA