Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Chi c'è online

Abbiamo 110 visitatori e nessun utente online

Motori

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (1 Voto)

gomme

 

Le gomme termiche sono una tipologia di pneumatico utilizzata durante i mesi invernali, particolarmente utile quando la temperatura scende al di sotto dei 7 gradi centigradi. La loro efficacia è provata tanto in caso di neve o pioggia, quanto in caso di asfalto asciutto ma freddo. I motivi? Due principalmente: la maggior aderenza su terreni bagnati o peggio ancora innevati gli deriva da alcune particolari lamelle incise sulla ruota e che le consentono di avere più grip lì dove invece gli altri pneumatici scivolano pericolosamente.

Ma quali sono le migliori gomme termiche?

In generale le prestazioni più competitive sono quelle offerte dai grandi marchi, come ad esempio Pirelli, Michelin, Dunlop e Bridgestone, anche se oggigiorno il mercato online offre un'ampia scelta di prodotti economici ma di qualità, grazie a siti specializzati. Ad esempio in questo sito è possibile acquistare online le gomme termiche e qualsiasi altro prodotto per la nostra auto o moto, pronto a soddisfare qualsiasi esigenza, consultando un vasto catalogo di pneumatici economici e tutti i prodotti disponibili in pronta consegna.

La mescola morbida invece serve ad accorciare gli spazi di frenata (rispetto alle gomme estive) quando la temperatura scende sotto i 7 gradi. Non solo sicurezza ma anche praticità. Le gomme termiche sono infatti una valida alternativa alle catene, visto che non ne richiedono l’utilizzo. Se si montano pneumatici termici, anche in caso di neve abbondante, non ci si deve dunque fermare per strada a montare le catene sotto le intemperie; una comodità non da poco. Le prestazioni delle gomme termiche sono molto buone anche relativamente ad un altro aspetto, il rumore, che nei pneumatici invernali è sempre leggermente superiore a quello prodotto dalle gomme che invece si utilizzano durante il resto dell’anno.

Francesco Valente

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (1 Voto)
5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (1 Voto)

Ferrari599GTBFioranoUna coupè gran turismo a 2 posti. Il design è in collaborazione con Pininfarina. La Ferrari 599 GTB Fiorano viene prodotta dal 2007, ed è stata presentata al Salone dell'automobile di Ginevra nel 2006. Il suo nome arriva dalla cilindrata 5999 cm3 GTB sta per Gran Turismo Berlinetta e ovviamente Fiorano è il paese dove le Ferrari vengono testate. Il motore è posizionato nella parte anteriore della vettura, è un V12 a 65° e può toccare i 330 Km/h, l'accellerazione da 0 a 100 Km/h in 3,7 secondi i 200 Km/h li tocca in 11 secondi. La sua potenza specifica è di 103 CV/l, una coppia massima di 608 Nm a 5600 giri/min. La cura del particolare del motore è rivolta sopratutto all'eliminazione della rumorosità, modificandola con una "musica" altamente riconoscibile.
Interni sportivi ed accoglienti personalizzabile in ogni misura. Realizzati interamente in pelle, fibra di carbonio ed alluminio. Il fondo del contagiri è rosso e giallo. Lo schienale del sedile ha una monosacca e gusci di protezione laterali, in fibra di carbonio.
La personalizzazione può essere effettuata sia per il modello racing e quello pista

LE VERSIONI SPECIALI

599 XX

Molto potente infatti può essere utilizzata solo in pista. Stesso motore aumentato fino a 730 CV.

599 XX EVO

Rispetto alla 599 XX è aumentata ancor di più la potenza di 20 CV, meno pesante di 35 Kg, la coppia portata fino a 700 Nm. Aggiunta un'ala mobile simile a quella della F1, controllata elettronicamente da sensori che informano se si è in curva o su un rettilineo.

599 HGTE (Handling Gran Turismo Evoluzione)

Modificata nell'aspetto meccanico, l'assetto dei pneumatici per una guida più sportiva, inserimenti in curva più decisi e risposta dei comandi sensibilizzati.

599 GTO Gran Turismo Omologata

Limited Edition solo 599 pezzi costruiti, la versione stradale è ancor più migliorata rispetto all'HGTE, con 670 CV e 620 Nm a 6500 giri/min, arriva fino a 335 Km/h, l'accellerazione 0 a 100 Km/h in 3,3 secondi a 200 Km/h in 9,8 secondi, allegerita anche nel peso.

SA Aperta

La versione scoperta è stata creata in 80 esemplari in onore degli 80 anni di Sergio Pininfarina. Il motore uguale

599 HY-KERS

Prototipo presentata al salone di Ginevra nel 2010. In versione ibrida con motore elettrico ausiliario da 100 CV.


Dati tecnici:

Dimensioni e peso:

Lunghezza: 467 cm.
Larghezza: 196 cm.
Altezza: 134 cm.
Peso: 1690 Kg
Capacità bagagliaio: 320 l
Capacità serbatoio: 105 L

Motore:

Tipo: V12 a 65°
Cilindrata: 5999 cm 3
Potenza massima: 456 kW (620 CV) a 7600 giri/min.
Coppia massima: 608 Nm (62 Kg)m a 5600 giri/min.
Norma anti-inquinamento: Euro 4
Alimentazione: benzina
Emissioni CO: 401 g/km

Cambio:

Manuale o F1 a 6 marce + RM

Pneumatici:

Anteriore: 245/40 ZR19
Posteriore: 305/35 ZR20

Prestazioni:

Velocità massima: oltre 330 Km/h
Accelerazione: 0-100 Km/h:3,7 secondi

Consumi:

Combinato: 17,9 L/100 Km

questi dati sono riferiti al modello base ma ci sono altre varianti di motore

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00 (1 Voto)
4.5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 4.50 (1 Voto)

enzoferrariPresentata al Salone dell'automobile di Parigi nel 2002, in con comitanza dei 55 anni di attività della Casa di Maranello dedicato al suo fondatore, la nuova coupè sarebbe dovuta esordire con soli 349 esemplari, ma dato il suo grande successo vennero aumentate a 399. Il Presidente Luca Cordero di Montezemolo non era troppo d'accordo su tale decisione per via una diminuzione di esclusività e scontentando i collezionisti. Nel 2005 venne creato il 400esimo pezzo, che venne donato a Papa Giovanni Paolo II, il quale a sua volta lo mise all'asta per poter devolvere quei soldi in beneficenza. Non era così semplice divenire proprietario di una Enzo Ferrari, visto che era la stessa Casa automobilistica a contattare i cosi detti clienti V.I.P. ovvero coloro i quali erano già in possesso di almeno 5 modelli di Ferrari. Si poteva scegliere di personalizzare l'auto a propria scelta, con taglie di sedili, regolazione della pedaliera e colore opzionabile tra il " Rosso corsa", "Giallo Modena" e "Nero Daytona". Le tecnologie usate per la costruzione della Enzo Ferrari sono state le più alte qualitativamente a disposizione dei tecnici, le stesse tecniche con le quali vennero costruite le, 288 GTO, la F40 e la F50 prodotte anch'esse in edizione limitate.

Alcune caratteristiche dell'auto:

Il motore (Dino F140) è un V12 a 65° da 5998,80 cm3 e 660 CV. Carrozzeria in fibra di carbonio, sospensioni a doppio quadrilatero deformabile, i freni sono in carboceramica ed il cambio a 6 marce sequenziale con le leve al volante. Il disegno della carrozzeria è, come molti esemplari Derrari, Pininfarina. Superando gli 80 km/h si apre una specie di alettone inclinato. Priva d'impianto stereo e di alzacristalli elettrici vista la sua impronta sportiva. La velocità massima raggiunta dall'auto è di circa 365 Km/h, ma in realtà la Casa non ha mai fornito dei dati ufficiali, l'accelerazione da 0 a 100 avviene in 3,6 secondi mentre si toccano 200 Km/h in meno di 10 secondi.
Dalla Enzo Ferrari è poi nata la Maserati MC12. Dopo vennero prodotte la FXX e la FXX Evo, due versioni aggiornate ma non omologate per la strada. Lo stesso telaio ha dato vita alla Ferrari P4/5, vennero prodotti 2 esemplari per il noto uomo d'affari dell'alta finanza americana nonchè nel ramo cinematografico James Glickenhaus.

Dati tecnici:

Dimensioni e peso:

Lunghezza: 470 cm.
Larghezza: 204 cm.
Altezza: 115 cm.
Peso: 1255 Kg
Capacità bagagliaio: n.d.
Capacità serbatoio: 110 L

Motore:

Tipo: V12 a 65°
Cilindrata: 5998,80 cm 3
Potenza massima: 485 kW (660 CV) a 7800 giri/min.
Coppia massima: 657 Nm (67 kgm) a 5500 giri/min.
Alimentazione: benzina

Cambio:

Manuale a 6 marce + RM

Pneumatici:

Anteriore: 245/35 ZR19
Posteriore: 345/35 ZR19

Prestazioni:

Velocità massima: 365 Km/h
Accelerazione: 0-100 Km/h:3,6 secondi

Consumi:

Combinato: 23L/100 Km

questi dati sono riferiti al modello base

4.5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 4.50 (1 Voto)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

audir8L'Audi R8 Spyder è una macchina dalla tecnologia altamente innovativa. La sua linea è molto sportiva e possente. Realizzata con la tecnologia ASF ovvero Audi Space Frame, ha un telaio in alluminio dove tutti i pannelli sono integrati, garantendo in caso d'urto, la massima resistenza. I laterali cosìcome gli interni ed il vano tettuccio, sono interamente in fibra di carbonio. Con l'utilizzo di questi materiali molto resistenti e leggeri, la macchina assicura prestazioni massimali e da assicura notevole sicurezza. L'utilizzo della tecnologia quattro con la trazione integrale, da maggiore aderenza e tenuta di strada. Le prese d'aria poste ai lati della macchina ricordano il design delle più classiche auto da corsa. L'alettone posteriore si apre automaticamente alle alte velocità. Il parabrezza è molto inclinato e la sua cornice è in alluminio. Il doppio scarico posteriore è ovale, Il tettuccio soft-top in tessuto e dalla forma più o meno allungata si apre e chiude anche in movimento non superiore ad una velocità di 50 km/h fino a sparire sotto le prese d'aria. I fari sono a led. Il modello 4.2 FSI quattro è aspirato per dare un'accelerazione immediata, abbassando il lunotto, la melodia del suono del motore si ascolta meglio. Gli interni sono sportivi e molto funzionali. Impianto stereo davvero di alta fedeltà e consente un ottimo ascolto anche a tettuccio abbassato. Per una maggiore comodità il volante, anch'esso sportivo, ha una forma appiattita nelle zone inferiori. I sedili da un design ergonomico, sono riscaldabili e si possono regolare elettronicamente. Il sistema R tronic è un sistema opzionale consente il cambio manuale controllato tramite joystick. Altro optional di lusso sono i microfoni nelle cinture di sicurezza per l'utilizzo dei comandi vocali tramite bluetooth. L'Audi è il primo costruttore al mondo a utilizzare tale sistema.

Dati tecnici:

Dimensioni e peso:

Lunghezza: 444 cm.
Larghezza: 190 cm.
Altezza: 124 cm.
Peso: 1735 Kg
Capacità bagagliaio: 100 l
Capacità serbatoio: 90 L

Motore:

Tipo: V8 a 90°
Cilindrata: 4163 cm 3
Potenza massima: 316 kW (430 CV) a 7900 giri/min.
Coppia massima: 430 Nm a 4500 giri/min.
Alimentazione: benzina
Emissioni CO: 337 g/km

Cambio:

Manuale a 6 marce + R tronic (opzionale)

Pneumatici:

Anteriore: 235/40 R18
Posteriore: 285/35 R18

Prestazioni:

Velocità massima: 300 Km/h
Accelerazione: 0-100 Km/h:4,8 secondi

Consumi:

Combinato: 14,4 L/100 Km

questi dati sono riferiti al modello base ma ci sono altre varianti di motore

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)