Condividi con

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedinPinterest

Traduzione

Chi c'è online

Abbiamo 222 visitatori e nessun utente online

Cronaca

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

vigilidelfuoco
Al Centro Igiene di Foggia, crolla l'intonaco.

Una parte d'intonaco del soffitto si è staccata in un ufficio del Centro Igiene in Piazza Pavoncelli.
L'intonaco è crollato nella mattinata di ieri ma, essendo domenica e gli uffici erano chiusi, ci si è accorti del danno solo questa mattina.
Fortunatamente all'interno dei locali, non essendoci nessuno, non ci sono stati feriti.
L'intonaco è venuto giù dal soffitto dei locali a piano terra, dove ha accesso il pubblico, dove si hanno informazioni su le pratiche per invalidi o per i rinnovi delle patenti di guida. 

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

118
Un camion è precipitato, questa mattina, in una scarpata, sulla Strada Provinciale 53 lungo la litoranea tra Vieste e Mattinata.
Il mezzo è finito a circa 100 metri da Baia di Campi ed ha 
preso fuoco, per fortuna il conducente è rimasto vivo.
L’autotrasportatore, un ragazzo 30enne, è stato salvato, grazia alla segnalazione di un conducente di un autobus di linea, che aveva assistito alla scena.
Il 30enne, ha perso il controllo del mezzo, per cause ancora da stabilire, ed è uscito fuori strada ad una curva.
Sul posto sono giunti, i carabinieri, i vigili del fuoco ed i sanitari del 118.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

carabinieri 4
Ieri sera, in via Manfredonia, a Foggia, poco dopo le 21:30 un giovane ha minacciato di farla finita e suicidarsi, lanciandosi dal cavalcavia. Per fortuna l'intervento di una pattuglia dei carabinieri, avvisata dagli automobilisti che avevano assistito alla scena, ha scongiurato il peggio, riuscendo a far salvare il ragazzo facendolo ragionare e che non sarebbe servito a nulla farla finita.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

militari1
Le tre bombe d’aereo ad alto esplosivo di fabbricazione inglese pesanti di 250 libbre l'una, sono state neutralizzazione dagli artificieri dell'Esercito.
Gli ordigni, sono stati rinvenuti durante i lavori per la costruzione di un parco fotovoltaico in località Torretta Antonacci a San Severo
Risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, gli ordigni erano stati rinvenuti in buono stato e senza spoletta. 
Per poterle neutralizzare ci sono voluti tre giorni di lavoro, grazie agli specialisti del nucleo CMD Conventional Munition Disposal, dell'11° Reggimento Genio Guastatori di Foggia.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)
0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)

118
Ieri sera a Volturara Appula, un 49enne è stato trovato morto nel bosco in località Montauro.
La vittima, un taglialegna, è stato ritrovato intorno alle 23:30, nel bosco dai carabinieri.
I famigliari preoccupati del mancato rientro, hanno allertato i militari, i quali quando sono giunti sul posto, hanno fatto la macabra scoperta.
L'uomo stava tagliando della legna, quando si è ferito con la motosega, il cui taglio gli ha provocato una profonda ferita ad una coscia, che lo ha fatto morire dissanguato.

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 0.00 (0 Voti)